Napoli, giornata nazionale in difesa del diritto all’acqua

Domenica, 20 settembre, cittadini da ogni parte d’Italia, unitamente ad un gran numero di sindaci, si incontreranno per chiedere il rispetto della volontà popolare espressa con il referendum del 12/13 giugno 2011 dove i cittadini dissero no aD ogni forma di profitto sull’acqua!

Il 9 settembre scorso anche il Parlamento Europeo, in risposta a 1.800.000 firme raccolte in tutta Europa, ha dichiarato che l’acqua non può essere oggetto di trattati internazionali sul commercio perché è un diritto imprescindibile ed inviolabile. Alla manifestazione organizzata e promossa dal movimento Aduqa Bene Comune, prenderanno parte personalità del mondo della politica, della cultura e dell’associazionismo, tra cui padre Alex Zanotelli, il sindaco di Napoli Luigi De Magistris ed il deputato del Movimento Cinque Stelle, Luigi Gallo. Saranno altresì presenti, numerosi istituzioni ed organizzazioni tra le quali, il Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua, unitamente a comitato e coordinamenti territoriali e regionali. La manifestazione, si svolgerà presso il Centro Culturale Gesù Nuovo, in Piazza del Gesù Nuovo a Napoli.

Previous A Benevento, la "Benevento Bike 2015"
Next Nando Orsi e Pino Wilson ospiti di Globuli azzurri su radio Club 91

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

CAMPANIA , SCAMPIA : 7 MILIONI PER LA FACOLTA’ DI MEDICINA !

La Regione Campania ha sbloccato altri 5,5 milioni di euro per la realizzazione della facoltà di Medicina dell’Università di Napoli a Scampia, nell’ambito dell’intesa con il Comune di Napoli e

Qui ed ora

GUERRA IN SIRIA: ANCORA NUOVI RAID MISSILISTICI CHE UCCIDONO 15 PERSONE, DI CUI 8 MILITARI IRANIANI

Si continua a morire all’altra parte del mondo, ed è’ di 15 persone uccise, tra cui otto militari iraniani, il bilancio di raid missilistici cascati a Israele e guidati ad

Qui ed ora

MUORE ALL’ETA’ DI 87 ANNI, FOLCO QUILICI, UNO DEI PIU’ IMPORTANTI AMBIENTALISTI E DOCUMENTARISTI ITALIANI

Muore  all’ospedale di Orvieto Folco Quilici, uno dei più importanti ambientalisti e documentaristi italiani. Aveva 87 anni ed era originario di Ferrara. Quilici aveva da oltre 40 anni un casale nelle

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi