Napoli: il vento forte fa urtare una nave sulla banchina

Una forte raffica di vento ha provocato un incidente senza conseguenze per i viaggiatori a bordo di una motonave nel porto di Napoli. La nave veloce ‘Isola di Capri’ – della Caremar, impiegata sulla linea tra l’isola azzurra ed il capoluogo campano – ha urtato con la poppa la banchina del Molo Beverello. Si è avvertito lo  spavento a bordo ma nessun ferito.
L’attracco al Beverello era stato deciso per le cattive condizioni meteorologiche. Normalmente la nave veloce fa scalo a Calata di Massa, sempre nel porto partenopeo, ma oggi non vi erano le condizioni.
Il capitano è riuscito a rimettere in linea la nave che ha rischiato di urtare un aliscafo. Dopo le necessarie verifiche la nave ha ripreso la corsa per Capri.Normalmente la nave veloce fa scalo a Calata di Massa, sempre nel porto partenopeo, ma oggi non vi erano le condizioni. Il capitano è riuscito a rimettere in linea la nave che ha rischiato di urtare un aliscafo. Dopo le necessarie verifiche la nave ha ripreso la corsa per Capri.

Previous Damasco: e' di 29 uccisi e 23 feriti il bilancio di bombardamenti di artiglieria da parte di miliziani siriani anti-governativi in un quartiere alla periferia
Next M5S, Cammarano: “Fonderie Pisano, basta soluzioni tampone”

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

Regionali, rebus candidati e liste in Irpinia

Troppi nomi per poche caselle: a poco più di un mese dalla presentazione delle liste per le Regionali campane, in Irpinia la truppa degli aspiranti candidati, tanto sul fronte del

Qui ed ora

Roma, 21enne precipita da una terrazza: secondo i Carabinieri è stato un suicidio

Un ragazzo di 21 anni è morto dopo essere precipitato nella notte dalla terrazza del Pincio a Roma. A quanto ricostruito dai carabinieri, riporta l’Ansa, si sarebbe lanciato giù da

Qui ed ora

GENTILONI: ” LA SINISTRA DEVE ASPIRARE A ESSERE LARGA ED UNITA. SE PENSIAMO AI PERICOLI CHE CI CIRCONDANO, LI DOBBIAMO AFFRONTARE NON CONTRO QUALCUNO, MA INSIEME”

“La sinistra deve aspirare a essere larga, a essere unita. Ho molto apprezzato lo sforzo che Walter Veltroni ha fatto in questi mesi a spingere il centrosinistra, che è quel qualcosa

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi