Napoli: il vento forte fa urtare una nave sulla banchina

Una forte raffica di vento ha provocato un incidente senza conseguenze per i viaggiatori a bordo di una motonave nel porto di Napoli. La nave veloce ‘Isola di Capri’ – della Caremar, impiegata sulla linea tra l’isola azzurra ed il capoluogo campano – ha urtato con la poppa la banchina del Molo Beverello. Si è avvertito lo  spavento a bordo ma nessun ferito.
L’attracco al Beverello era stato deciso per le cattive condizioni meteorologiche. Normalmente la nave veloce fa scalo a Calata di Massa, sempre nel porto partenopeo, ma oggi non vi erano le condizioni.
Il capitano è riuscito a rimettere in linea la nave che ha rischiato di urtare un aliscafo. Dopo le necessarie verifiche la nave ha ripreso la corsa per Capri.Normalmente la nave veloce fa scalo a Calata di Massa, sempre nel porto partenopeo, ma oggi non vi erano le condizioni. Il capitano è riuscito a rimettere in linea la nave che ha rischiato di urtare un aliscafo. Dopo le necessarie verifiche la nave ha ripreso la corsa per Capri.

Previous Damasco: e' di 29 uccisi e 23 feriti il bilancio di bombardamenti di artiglieria da parte di miliziani siriani anti-governativi in un quartiere alla periferia
Next M5S, Cammarano: “Fonderie Pisano, basta soluzioni tampone”

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

Camera, flop di Siani con il Pd: Sarli (M5S) vince al Vomero,Siani terzo.

Nel collegio uninominale 5 di Campania 1, Vomero-Arenella-San Carlo all’Arena, fa rumore la sconfitta di Paolo Siani, candidato di bandiera del Pd fortemente voluto da Renzi. Il primario di pediatria

Qui ed ora

SCUOLA ,OLTRE 35MILA DOMANDE PER LA PENSIONE

Secondo dati Miur, gli insegnanti che hanno presentato domanda per andare in pensione sono stati 25.246, mentre per quanto riguarda il personale Ata – gli amministrativi, i tecnici e gli

Qui ed ora

MAURIZIO GASPARRI, POLEMICA PER I NASTRI ARCOBALENO?

I nastri arcobaleno sfoggiati sul palco dell’Ariston non sono passati inosservati. Certo non era quello l’intento di chi li ha mostrati a milioni di italiani, in uno dei momenti di

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi