NAPOLI, LA POLIZIA SEQUESTRA PIANTE DI MARIJUANA

Una “serra” per la coltivazione di piante di marijuana è stata  sequestrata  in via Villa San Giovanni. Le 64 piante di marijuana erano coltivate, da soggetti ancora da identificare, in un locale terraneo di proprietà del Comune di Napoli.
I poliziotti, nel corso di controlli , hanno percepito un forte odore e, insospettivi, hanno chiesto l’ausilio dei vigili del fuoco per accedere all’interno, poi  gli investigatori si sono trovati di fronte alla “serra” con piante in evidente stato di maturazione, all’interno di vasi ed esposte ad un impianto fototermico artigianale che ne consentiva la rapida crescita.

Previous Donna sfigurata, Papa chiede scusa
Next ORDINE PROVINCIALE DEI MEDICI - CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI DI CASERTA, MARTEDI’ 27 NOVEMBRE 2018 – ORE 16,30 CONVEGNO SULLE DISPOSIZIONI ANTICIPATE DI TRATTAMENTO

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

Armi in casa, arrestato 50 enne

Due pistole sono state sequestrate dai Carabinieri in un’ abitazion del quartiere Arenella, a Napoli, in casa di un 50 enne, Fabio Pirozzi, già denunciato in passato. I militari della

Qui ed ora

PALAZZO MARINO: TENSIONE TRA CASAPOUND ED IL MOVIMENTO “NESSUNO E’ ILLEGALE”

Momenti di tensione a Palazzo Marino, sede del Comune di Milano, tra un gruppo di esponenti del movimento di estrema destra CasaPound e un gruppo di appartenenti al Movimento ‘Nessuno

Qui ed ora

“MALE CAPITALE”, PRESENTATO AD AVELLINO IL LIBRO DEL PM CATELLO MARESCA

Catello Maresca, giovane Pm napoletano da sempre in prima linea nella lotta alla Camorra e protagonista di un recente attacco a Libera sulla gestione degli immobili assegnati a fini sociali,

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi