NAPOLI, MUORE AL PRONTO SOCCORSO, OLTRE 6 ORE DI ATTESA, PARENTI DENUNICANO L’OSPEDALE

Nella giornata di ieri si è consumata una tragedia nel pronto soccorso dell’ospedale San Paolo di Napoli, dove E.E, paziente di 72 anni, vi sarebbe stato portato intorno alle 14.30, poiché accusava forti dolori addominali.

Una volta assegnato il codice giallo, il paziente avrebbe atteso sei ore prima di ricevere un qualsiasi tipo di cura, fino alle ore 20:00, momento in cui le condizioni dell’infermo si sarebbero aggravate, fino al suo decesso, avvenuto intorno alle 21:00.

La famiglia del deceduto ha sporto denuncia contro l’ospedale, incolpandoli di non aver ritenuto opportuno il ricovero per E.E qualche giorno prima, rivoltosi sempre al personale del medesimo ospedale, sempre per gli stessi dolori.

Diametralmente opposta la versione del San Paolo, la quale sostiene che il paziente abbia rifiutato ulteriori controlli da parte del personale, per poi firmare ed essere dimesso.

Sulla base di questa denuncia la Procura di Napoli ha aperto un fascicolo, col commissario Verdoliva che ha già dato disposizioni alla direzione dell’ospedale San Paolo di ricostruire l’intero percorso clinico del paziente deceduto.

A cura di Paolo Solombrino

Previous Banche:in 6 anni assunti 20 mila giovani
Next Lab presenta “La quinta ora”

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

COMMISSIONE PARLAMENTARE ANTIMAFIA: ” LA CAMORRA E’ DIFFICILE DA INQUADRARE. MA L’ANTIMAFIA E’ FORTE E DINAMICA”

“La camorra è una realtà criminale difficile da inquadrare in una definizione unitaria, che mai come oggi appare forte e dinamica, con un esteso controllo del territorio regionale, uno stretto

Qui ed ora

Napoli :Giovane muore carbonizzato in auto

Tragedia nel Casertano dove nella notte, un ragazzo di 24 anni, italiano, è morto carbonizzato in seguito all’incidente che ha coinvolto l’auto su cui viaggiava. Il fatto si è verificato

Qui ed ora

NAPOLI, DISAGI TRENI TRA NAPOLI E PROVINCIA

Questa mattina per studenti e pendolari non é stato possibile prendere il treno alla stazione di Frattamaggiore, cittadina in provinicia di Napoli, a causa di un incidente successo alla stazione

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi