NAPOLI, NOEMI LASCIA LA RIANIMAZIONE

Grandi notizie per Noemi! A quasi un mese dal ferimento, ha lasciato il reparto di Rianimazione dell’ospedale Santobono di Napoli , la bimba di 4 anni vittima per errore di un agguato di camorra.
La bambina, ricoverata in condizioni critiche e dichiarata fuori pericolo lo scorso 20 maggio, è stata trasferita – come riporta Il Mattino – in un ambiente attiguo alla Rianimazione, deputato alla riabilitazione post intensiva.

Un luogo in cui vengono trasferiti i piccoli pazienti che, superata la fase più critica, non sono ancora in grado di andare in un reparto di degenza ordinaria.
In quest’area, articolata in più stanzette, potranno essere ospitati anche i genitori in modo da facilitare il recupero della piccola anche sul piano psicologico.

Previous Cina: il ritorno di Lippi, obiettivo Qatar 2022
Next IL VALORE TERAPEUTICO DEL CALCIO, ANCHE IN CARCERE. SFIDA TRA STUDENTI UNIVERSITARI E "FULMI-NATI".INIZIATIVA DE LA MANSARDA

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

M5S – DOMANI ISPEZIONE DI NUGNES E GALLO AI DEPURATORI DI NAPOLI EST INCONTRO CON LA STAMPA ALLE 11 FUORI ALL’IMPIANTO DI VIA DE ROBERTO.

  Domani, lunedì 13 marzo, il deputato del Movimento Cinque Stelle Luigi Gallo, la senatrice M5S Paola Nugnes e i consiglieri M5S della Sesta Municipalità di Napoli Pasquale Longobardi, Simone

Qui ed ora

Una moto non si ferma all’alt: tre agenti e una donna feriti

Nella notte di ieri in via Cesare Rosaroll, nei pressi di Porta Capuana, una Honda con a bordo due persone, un uomo e una donna, entrambe senza casco, non si ferma

Qui ed ora

Ciclone mediterraneo sull’Italia: allerta meteo su Sicilia e Sardegna

Un intenso Ciclone Mediterraneo sta dando luogo a forte maltempo e a venti molto intensi oggi e domani su molte regioni italiane, con le condizioni più critiche previste sulle isole

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi