NAPOLI, OGGI I DIPENDENTI ANM PROTESTANO CONTRO I TAGLI DELL’AZIENDA

Oggi i dipendenti dell’Anm manifesteranno in piazza per protestare contro i tagli delle corse che la stessa Azienda di trasporti ha in mente di utilizzare già dal prossimo sabato 1 luglio fino al primo settembre. Tutti coloro che parteciperanno a questa manifestazione si raddureranno verso le 11 di questa mattina a piazza del Plebiscito per incamminarsi poi verso il Municipio. L’Azienda di trasporti ha in programma di tagliare circa 40 tratte, ecco quali: La prima partirà sabato prossimo e prevede la sospensione di 20 linee. La C13 che collega Pianura a piazza Quattro Giornate al Vomero e la 132 (Soccavo – Vomero) saranno sostituite dalla 532 (via Picasso – piazza Quattro Giornate). La C24 (Mergellina – piazza Vittoria) e la C27 (Capo Posillipo – piazza Amedeo) verranno sostituite dalla 627 (Mergellina – via Manzoni). Non ci saranno più nemmeno le linee C25 (piazza Vittoria – piazza Matteotti), C51 (piazza Cavour – Fontanelle), linee C94 (via Argine – Marinare), C96 (Pazzigno – Via Volpicella), 185 (Piazza Carlo III – via Zanotti Bianco), 190 (Poggioreale – Cardarelli), 193 (via Argine – via Brin), 615 (piazzale Tecchio – via Cinthia Università Monte S. Angelo), E6 (piazza Trieste e Trento – piazza dei Martiri), R7 (Bagnoli Dazio – piazza Vittoria), 507 (Dazio – viale Augusto) e alle suburbane 173 (Volla via Petrarca – Via Argine), 176 (Portici Gianturco – Ercolano via Cook). Istituita, in compenso la 607 (via Di Pozzuoli – via G. Bruno). Quindi dopo poche settimane dall’aumento del biglietto, l’Anm ha annunciato una drastica riduzione delle corse. Questo molto probabilmente inciderà su tutti i cittadini campani e turisti che normalmente utilizzano i mezzi di trasporti per spostarsi da un punto all’altro. Infine per il prossimo 28 luglio la stessa Azienda ha annunciato che sostituirà i bus con e nuove linee B/N del “by night” che circoleranno fino alle 2 di notte. Nel complesso i turni scenderanno dai 660,5 ai 421.

Previous 26 GIUGNO : DALLA NASCITA DELL'ONU FINO ALLA PARTITA CON PIU' GOL AI MONDIALI DI CALCIO
Next LA VILLA PIGNATELLI : IL FASCINO NEOCLASSICO

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

Ue: pressing Dijsselbloem su Centeno; Pittella, “Questo è inaccettabile”

Il presidente dell’Eurogruppo Jeroen Dijsselbloem ha inviato una lettera al suo successore, il portoghese Mario Centeno, in cui di fatto indica al nuovo numero uno dei ministri dell’Economia della zona

Qui ed ora

NAPOLI: BOMBE E FUMOGENI LANCIATI DAGLI ATTIVISTI DEI CENTRI SOCIALI, PER PROTESTARE CONTRO UN APPUNTAMENTO ELETTORALE DI CASAPOUND

Bombe e fumogeni  a Napoli tra attivisti dei centri sociali e le forze dell’ordine. Il corteo che è iniziato per protestare contro un appuntamento elettorale di Casapound ad un certo

Qui ed ora

CATANIA , IL SEGRETARIO DEL PD MAURIZIO MARTINA :” LA NAVE DICIOTTI E’ IL SIMBOLO DEL FALLIMENTO DI QUESTO GOVERNO “

“La nave Diciotti è il simbolo del fallimento di questo governo. Incapaci di gestire, rovesciano la loro propaganda su persone tenute ostaggio dall’arroganza del sovranista chiacchierone. In mezzo, l’Italia che

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi