NAPOLI ,PAPA FRANCESCO INCONTRA L’ARCIDIOCESI DI BENEVENTO

Papa Francesco è entrato nella Basilica di San Pietro dove stamane, prima dell’udienza generale nella Sala Nervi, incontra i partecipanti al pellegrinaggio dall’Arcidiocesi di Benevento, guidato dall’arcivescovo Felice Accrocca, per ricambiare la visita pastorale che il Pontefice ha compiuto lo scorso 17 marzo a Pietrelcina nel centenario dell’apparizione delle stimmate permanenti di San Pio e nel 50/o anniversario della sua morte.
Sono circa 2.500 i pellegrini presenti. “Siete venuti in tanti, sembra una canonizzazione!”, ha esclamato il Papa.
“Grazie per questa cortesia, che indica la finezza dell’anima”, ha aggiunto.
“Desidero rinnovare a tutti il mio vivo ringraziamento per la calorosa accoglienza che mi avete riservato in quella circostanza – ha affermato –

Previous Istat ,Crolla la produzione industriale, -5,5% in un anno
Next MOTO GP ,LA SPALLA FRENA ANCORA MARQUEZ !

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

Una Napoli inedita, metallica del Centro Direzionale diventa location per “Perez”

C’è Napoli ma anche Caserta quest’anno alla Mostra del Cinema di Venezia. Edoardo De Angelis, regista casertano d’adozione, presenta venerdì 5 settembre fuori concorso alla 71esima Mostra Internazionale D’Arte Cinematografica

Officina delle idee

“INNOVAZIONE LEONARDO”: RIPARTE LA TERZA EDIZIONE DEL CONCORSO DEDICATO AI GIOVANI INNOVATORI DEL BEL PAESE

Ritorna in scena, il concorso dedicato ai giovani innovatori: i protagonisti del Premio Innovazione Leonardo, alla terza edizione. Saranno gli studenti, i neolaureati e i dottorandi delle facoltà di Scienze,

Officina delle idee

AVELLINO: A SOLOFRA RIVIVE IL FUOCO DI SANT’ANTONIO CON IL TRADIZIONALE “A CARCAR E SANT’ANTUONO”

Anche quest’anno Solofra, cittadina in provincia di Avellino, si appresta a suggellare il legame con Sant’Antonio Abate, con il tradizionale appuntamento “A Carcar e Sant’ Antuono”, in programma mercoledì 17 gennaio 2018 quando, dopo la solenne

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi