Napoli , Presso la Sala degli Specchi di Palazzo Zapata , arriva il Convegno “L’innovazione possibile nelle pratiche del benessere. Piani operativi di interventi salutistici personalizzati”.

Presso la Sala degli Specchi di Palazzo Zapata (Piazza Trieste e Trento n. 48, Napoli), si è svolto  il convegno dal titolo “L’innovazione possibile nelle pratiche del benessere. Piani operativi di interventi salutistici personalizzati” 

All’incontro sono intervenuti: Danilo Iervolino, presidente dell’Università Telematica Pegaso; Alessandro Bianchi, rettore dell’Università Telematica Pegaso; Luigia Melillo, professoressa straordinaria di Statistica medica  e Bioetica dell’Università Telematica Pegaso; Maurizio Simmaco, professore ordinario di Biologia molecolare dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”; Mauro Minelli, professore straordinario di Igiene generale e applicata dell’Università Telematica Pegaso.

Previous NAPOLI: PARTE IL BLITZ CONTRO I PARCHEGGIATORI ABUSIVI CHE CHIEDEVANO FINO A 5 EURO
Next ITALIA-ARGENTINA :0-2. ESORDIO AMARO PER IL NEO CT DI BIAGIO

L'autore

Può piacerti anche

Approfondimenti

RIQUALIFICAZIONE BAGNOLI, PRONTA LA BOZZA DEL PIANO NASTASI

La riqualificazione di Bagnoli sembra che stia finalmente per partire. La bozza del piano messo a punto da Salvatore Nastasi, commissario scelto dal Governo Renzi, è pronta per essere presentata.

Approfondimenti

Boom di presenze alla “La festa della Tammorra” : in 30mila hanno affollato il borgo di Carinaro.

Grande successo e chiusura in bellezza per la Tredicesima edizione della Festa della Tammorra, Kermesse che si è tenuta nel borgo di Carinaro (Caserta) dal 25 al 27 maggio. L’edizione

Approfondimenti

DOPO LA STRAGE DI DACCA, SI DIBATTE SUL TEMA DELLA SICUREZZA: PER GLI ITALIANI E’ ANCORA UNA CALMA APPARENTE?

I fatti accaduti in Bangladesh, a Dacca, con la morte di  ben 9 connazionali, ha smosso le coscienze, di chi pensava , che fosse tutto finito, che non lo riguardasse, guardando

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi