NAPOLI , PRESSO LA SEDE DEL CONSIGLIO REGIONALE SI TERRA’ IL CONVEGNO “FOTOGRAFIA DI UNA STORIA 1968-2018, FEMMINISMO E MOVIMENTI DELLE DONNE A NAPOLI ED IN CAMPANIA “

Domani, martedì 27 marzo, alle ore 10, presso la sede del Consiglio regionale della Campania, sala Nassiriya, si terrà il convegno “Fotografia di una storia 1968 – 2018 , femminismo e movimenti delle donne a Napoli e in Campania”.

L’iniziativa, promossa dal Consiglio regionale, dalla Commissione Pari Opportunità, dalla Consulta regionale femminile e dall’Osservatorio sul fenomeno della violenza sulle donne, vuole aprire una riflessione con le testimonianze di molte protagoniste della mostra in esposizione in Consiglio sino a venerdì 30 marzo, come Stefania Cantatore, Luisa Cavaliere, Teresa Mangiacapra, Lella Marinucci, Nadia Nappo, Elvira Reale, Rosetta Papa.

E’ previsto il saluto della Presidente del Consiglio, Rosetta D’Amelio.

L’introduzione è affidata a Loredana Raia, consigliera regionale con delega alle pari opportunità.

Interverranno tra le altre: Luisa Festa, curatrice della mostra, le promotrici Simona Ricciardelli, Presidente Consulta per la Condizione della donna- Regione Campania, Natalia Sanna, Presidente Commissione Pari Opportunità – Regione Campania, Rosaria Bruno, Presidente Osservatorio sul Fenomeno della Violenza sulle Donne- Regione Campania, e Domenica Lomazzo, Consigliera regionale di Parità della Campania.

Laura Capobianco, per il Comitato tecnico- scientifico della mostra, illustrerà come continuerà e si allargherà sui territori il percorso della mostra sino al marzo 2019.

Conclude Chiara Marciani, Assessore alle pari opportunità Regione Campania.

Previous LUTTO NEL MONDO DELLO SPETTACOLO: CI LASCIA FABRIZIO FRIZZI
Next Napoli: la polizia arresta un 41enne che nascondeva la droga in una scarpiera

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

Coronavirus: oltre 190mila morti nel mondo, Usa vicini a 50mila decessi

I morti provocati dal coronavirus a livello mondiale hanno superato quota 190.000, mentre il numero complessivo dei casi ha passato la soglia dei 2,7 milioni: è quanto emerge dal conteggio

Economia e Welfare

Eternit, quando il diritto cozza contro la giustizia

Probabilmente il miglior editoriale sulla vicenda Eternit ce l’ha consegnato il governatore del Piemonte Sergio Chiamparino. «Quando il diritto cozza contro la giustizia, allora vuol dire che c’è qualcosa che

Economia e Welfare

Ridurre il costo del lavoro?

La struttura del costo del lavoro è la seguente: Retribuzione annua lorda; Retribuzione annua aggiuntiva  per straordinario e festivi; Festività cadenti di domenica; Permessi  e ridotta attitudine lavorativa  maturati e

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi