NAPOLI, SEI RAGAZZINI VENGONO DROGATI E POI DERUBATI DA UNO SCONOSCIUTO

Nella giornata di ieri sei ragazzi giovanissimi mentre si stavano godendo il sole su una spiaggia libera di San Giovanni a Teduccio, sono stati avvicinati da un uomo il quale con modi gentili ha offerto loro una bevanda fresca. Dopo che i ragazzini hanno bevuto IL succo di frutta che gli era stato offerto, tutti sono crollati in un sonno profondo. Al loro risveglio i ragazzi hanno fatto una terribile scoperta: i loro zainetti erano stati aperti, ma all’interno non c’erano più niente. I sei erano stati derubati. Dopo i giovanissimi hanno avvistato le proprie famiglie e sono stati portati all’ospedale dove hanno raccontato l’accaduto ai carabinieri e i medici i quali hanno riscontrato una leggera intossicazione; uno di loro è stato dimesso, quattro invece sono stati ricoverato al Loreto Mare e il sesto al Santobono. Per il momento non è stato possibile risalire alle generalità dell’uomo per verificare se lo stesso sia un italiano o straniero. Per questo motivo la polizia ha dato al via alle indagini per cercare di riuscire a catturare il colpevole. Mentre per quanto riguarda i 6 minorenni, si tratta di due ragazzine e quattro ragazzini dall’età compresa tra i 14 e i 17 anni. Infine i medici stanno facendo ulteriori analisi per confermare che i ragazzini siano stati effettivamente drogati.  

Previous Il Festival dello sviluppo sostenibile 2017: Napoli prima tappa! De Magistris:“ Napoli sta già andando nella direzione dello sviluppo sostenibile e lo dimostrano i progetti per cui abbiamo ottenuto il finanziamento europeo".
Next CALCIO EUROPEO , I CLUB CHE HANNO CONQUISTATO I RISPETTIVI CAMPIONATI : DALLA JUVENTUS AL REAL MADRID , PASSANDO PER IL MONACO AL CHELSEA .

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

GIORGIO PICCOLO (PD): “C’È BISOGNO DI UNA POLITICA DI INCENTIVI SUL LAVORO”

Giorgio Piccolo, classe 1947, è un politico italiano. Nato a Napoli, è stato eletto alla Camera dei Deputati. Con lui abbiamo discusso di alcune questioni all’ordine del giorno che toccano

Qui ed ora

Frana su spiaggia Procida, nessun ferito

Una frana si è verificata stamane su una spiaggia libera dell’isola di Procida (Napoli), in località Chiaia. A cedere è stato un costone roccioso soprastante l’area. Sul posto sono intervenuti

Qui ed ora

Unci Agroalimentare, conferenza stampa in Consiglio con D’Amelio e Alfieri

Lunedì 22 ottobre, alle 11.30, presso la sala Caduti Nassiriya del Consiglio regionale, Centro Direzionale Isola F13 – Napoli, l’Unci Agroalimentare, associazione di rappresentanza delle realtà cooperative, terrà la conferenza

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi