Napoli ,Sequestrati 580 kg di fuochi d’artificio

La Guardia di Finanza ha sequestrato, ad Avellino, 580 kg di fuochi d’artificio sottratti al commercio irregolare. Nel mirino dei finanzieri del Nucleo Mobile è finito un esercizio commerciale aperto di recente in un centro commerciale del capoluogo. I finanzieri, trovato 103.822 artifici pirotecnici, esposti per la vendita senza le previste cautele, in prossimità di altra merce altamente infiammabile. Il materiale esplodente è stato sequestro e rimosso per salvaguardare l’incolumità dei clienti e dei lavoratori del centro commerciale e del vicinato. La titolare del negozio, una donna di nazionalità cinese, è stata denunciata. Il contrasto alla detenzione e alla vendita pericolosa di artifici pirotecnici della Guardia di Finanza di Avellino è stato intensificato in vista delle festività natalizie e di fine anno

Previous FONDI UE. COZZOLINO (PD): DALLA PROGRAMMAZIONE 2021-2027, RISORSE INGENTI PER L’ITALIA E IL MEZZOGIORNO
Next CASINA POMPEIANA :ARRIVA IL ROMANZO L'AMORE SPIETATO

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

Vomero: quartiere invaso da accattoni e questuanti Un’ordinanza sindacale contro l’accattonaggio molesto

“ Non ne possiamo più! Le autorità preposte devono assolutamente intervenire rispetto a un grave problema la cui soluzione non è più ulteriormente rinviabile – esordisce Gennaro Capodanno, presidente del

Economia e Welfare

ASSOBIBE , CALO DELLA VENDITA DELLE BEVANDE ANALCOLICHE

I volumi di vendita delle bevande analcoliche sono in calo del 25% dal 2009 a oggi, e l’Italia si colloca al penultimo posto in Europa per consumi pro-capite di bibite

Economia e Welfare

A SCAMPIA TORNA LA SECONDA EDIZIONE DEL “ROMBO PER CIRO” IN MEMORIA E RICORDO DI CIRO ESPOSITO

Dalle ore 16 fino a sera, sfilata delle Harley Davidson che si raduneranno intorno alle 18 in Piazza Giovanni Paolo II per dare inizio alla serata insieme a mamma Antonella

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi