Napoli: sono stati fermati tre minori per stupro su una 12enne

Tre minorenni sono stati bloccati  dalla Polizia per lo stupro di una dodicenne accaduto ad aprile  nei pressi di Castellammare di Stabia. I fermi, ordinati dalla procura presso il tribunale dei minori di Napoli, vengono dopo le indagini degli agenti della Squadra mobile partenopea e del commissariato di Castellammare. Dai pochissimi elementi rientrati  si conosce  che la 12enne avrebbe deciso di denunciare gli abusi dopo un mese di silenzio perche’ convinta da insegnanti e genitori: docenti e familiari, preoccupati per le sue condizioni emotive visibilmente alterate, erano riusciti dopo molte insistenze a farsi raccontare l’accaduto. La 12enne ha detto, poi  di aver accettato un invito a uscire in motorino da parte di un ragazzo piu’ grande, invito trasformatosi in una trappola quando l’accompagnatore ha portato  la vittima in un luogo appartato, in campagna, dove sarebbero avvenuti gli abusi .

Previous CALCIO INTERNAZIONALE , ZIDANE LASCIA IL REAL MADRID!
Next EAV: PARTE L'OBBLIGO DI CONTROLLARE I BIGLIETTI ED EMETTERE MULTE

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

BERLUSCONI:” ALLE POLITICHE SARO’ IN CAMPO!”

“Alle politiche io sarò in campo: farò la punta se sarò candidabile, senno farò l’allenatore. Fi avrà sia più seggi sia più voti“. Così si è espresso Silvio Berlusconi, aggiungendo “Io

ultimissime

ORFINI(Presidente PD):” UNA RIFORMA PER PROSEGUIRE IL PERCORSO DI RINASCITA DEL NOSTRO PAESE.NESSUN STRAVOLGIMENTO DELLA COSTITUZIONE.”

Ieri,presso il circolo artistico politecnico di Napoli, si è tenuto il primo incontro sul tema della riforma costituzionale che chiamerà gli italiani a decidere il 4 dicembre se modificare la

ultimissime

CAMPANIA: IL CONSIGLIO REGIONALE APPROVA IL TESTO UNIFICATO “INTERVENTI PER FAVORIRE L’AUTONOMIA PERSONALE, SOCIALE ED ECONOMICA DELLE DONNE VITTIME DI VIOLENZA DI GENERE E DEI LORO FIGLI ED AZIONI DI RECUPERO RIVOLTE AGLI UOMINI AUTORI DI VIOLENZA”

Presieduto da Rosa D’Amelio, il Consiglio Regionale della Campania, ha approvato all’unanimità, con  36 voti favorevoli, il testo unificato “Interventi per favorire l’autonomia personale, sociale ed economica delle donne vittime

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi