NAPOLI: TRE RAGAZZI VOLEVANO DANNEGGIARE I NUOVI TRENI EAV. SONO STTAI ALLONTANATI DA UNA GUARDIA GIURATA

Erano tre ragazzi che  volevano vandalizzare i nuovi treni con alcune bombolette, ma  sono stati messi prontamente  in fuga dalla guardia giurata. É accaduto a Napoli nel deposito della Cumana di Fuorigrotta. Lo rende noto il presidente dell’Eav, l’azienda di trasporti regionale, Umberto De Gregorio, il quale allarmato fa sapere: ”Alle 2.51 è scattato ò’allarme nel nostro deposito di Fuorigrotta – Il nuovo sistema di allarme sensibile ha funzionato perfettamente e le nostre telecamere hanno ripreso la scena. Ora le metteremo a disposizione delle forze dell’ordine’. ‘Vinta una battaglia di una guerra terribile. Non arretriamo di un centimetro” conclude De Gregorio. I nuovi treni dell’azienda Eav, sono un traguardo raggiunto a fatica dall’amministrazione dopo, lunghi anni di crisi, e sono stati realizzati con investimenti che sono costati non poco sacrificio. Danneggiarli, come sono stati danneggiarli anche altri treni in passato, sarebbe stato uno schiaffo alla buona civiltà e al benessere comune della collettività, che si serve dei treni ogni giorno per andare a lavoro, a scuola, in università.

Previous Canoa, a Taranto incetta di medaglie per il Posillipo, secondo nella classifica società
Next SERIE A: TRIPLETTE A PROFUSIONE!

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

NORBERTO GALLO:”SAREI UN FASCITA ED UN SESSISTA. VI RACCONTO LA MIA VERITA’.”

Premetto che della mia presunta espulsione dalla CGIL non ho al momento alcuna notizia diretta (come del resto dell’ apprestarsi di un ‘processo in contumacia’ nei miei confronti sono stato

ultimissime

PARIOTA:”LA BATTAGLIA DI GRETA SMUOVE IL MONDO E LA POLITICA.MERKEL SVOLTA STORICA.”

Cento miliardi di euro entro il 2030. È quanto la Germania stanziera’ per la protezione del clima e la transizione energetica. Obiettivo: diventare climaticamente neutrali da qui a al 2060.

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi