Napoli-Verona: tutto può cambiare. L’importante è vincere, Ancelotti vuole portare i tre punti a casa

Amin Younes potrebbe essere il volto nuovo, la sorpresa, ma poi neanche tanto, di questo Napoli-Verona che si annuncia partita vera, maschia, rischiosa, con da una parte gli azzurri di Ancelotti chiamati alla vittoria e dall’altra la squadra di Juric che vuole fare lo scherzetto. Il tedesco si gioca le sue chance per un posto da titolare accanto a Arek Milik, anche lui se vogliamo volto un po’ nuovo di questa stagione. Fin qui si è visto poco e male ma ora il polacco, tornato rinfrancato dalla pausa per le nazionali, vuole lasciare il segno. Nel 4-4-2 di Carlo Ancelotti sembra potersi riconfermare tutto il resto: Meret va sicuro e comodo tra i pali, Di Lorenzo si riprende la fascia dopo la gioia dell’azzurro nazionale. Spazio a Ghoulam sulla sinistra, torna Kalidou Koulibaly al centro dopo due turni di stop forzato, insieme con Kostas Manolas. Allan è indispensabile al centro insieme con Fabián Ruiz, Callejon a destra e a sinistra il protagonista Insigne, chiamato all’ennesima assunzione di responsabilità dopo le tante voci delle ultime settimane.

 

Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Insigne; Younes, Milik.

Previous Casoria, sala slot accanto a scuola. Ciaramella: “Con la norma regionale, questo non sarà più possibile”
Next Barcellona, polizia spara fumogeni e proiettili di gomma per sedare disordini: 41 feriti

L'autore

Può piacerti anche

Sport

NAPOLI , ANCELOTTI :”COL CHIEVO POCO CINICI SOTTO PORTA !PENSIAMO ALLA CHAMPIONS “

“Siamo stati poco decisi in fase di accelerazione e finalizzazione. Non è un problema di singoli giocatori, ma di movimento di squadra. Poi nella ripresa le abbiamo provate tutte e

Sport

NAPOLI- CHIEVO :UNA VITTORIA PER DARE CONTINUITA’

Dopo la sosta dedicata alle Nazionali ,ritorna la Serie a ! In particolare , il Napoli di Carlo Ancelotti ospita il Chievo per dare continuità e per bissare il precedente

Sport

LE PAROLE DI REINA POST BENFICA : “CHE IMPRESA ESSERE AGLI OTTAVI !”

Grande gioia per il Napoli, che passa da prima il girone di Champions League e vola agli ottavi di finale. Grande felicità soprattutto per uno dei leader dello spogliatoio azzurro

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi