NATALE SOLIDALE :FESTA DELLA SOLIDARIETA’ A MONTERUSCIELLO.


L’associazione “Nuovi Orizzonti” – in collaborazione con le associazioni “Una mano amica”, “Vita”, Ipseoa “Petronio”, Cisl Area Flegrea e Palestra Olimpica – anche quest’anno pensa ai più deboli.

Parte la seconda edizione Natale Solidale 2016. La formula: una festa dove saranno distribuiti pacchi alimentari e giocattoli per bambini.

Chiunque voglia aiutare le associazioni per donare un sorriso ai bisognosi può rivolgersi alla sede dell’associazione “Nuovi Orizzonti” in via Saba, 63 oppure alla sede di Pozzuoli della Cisl in via Maria Puteolana, 7. Nelle sedi saranno raccolti generi di prima necessità che saranno distribuiti lunedì 19 dicembre nella sede dell’Ipseoa Petronio a Monterusciello. Alla Festa parteciperanno gli atleti della Palestra Olimpica diretta dal maestro Luigi D’Oriano.

La conferenza stampa di presentazione della Festa si terrà martedì 6 dicembre, alle ore 11,30, nell’auditorium dell’Ipseoa Petronio a Monterusciello.

Previous OGGI SI VOTA:MEGLIO IL BENE CHE RINCORRERE L'OTTIMO.L'ITALIA NON PUO' PIU' STARE FERMA.
Next IL MUSEO CAPPELLA SANSEVERO “ADOTTA UNA STRADA”

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

1° Meetting Nazionale A.N.I.O.M.R.I.D., Il Valore e il merito nell’etica cavalleresca

Portici, presso il centro di formazione della protezione civile del Comune di Portici in Napoli si è svolto il primo Meeting Nazionale dell’associazione Nazionale Insigniti Ordine al Merito della Repubblica

Economia e Welfare

IN RETE CONTRO LA VIOLENZA DI GENERE VERSO LE SINERGIE TRA IL SOCIALE PRIVATO E LE ISTITUZIONI PUBBLICHE IN CAMPANIA

La volontà di costruire sinergie tra il privato sociale e le istituzioni pubbliche. Questo è emerso dall’evento “In rete contro la violenza di genere”, la presentazione di esperienze virtuose a

Economia e Welfare

Mobilità ciclistica, M5S: La Campania all’anno zero. Manca legge regionale rete ciclistica

“E’ necessaria anzi urgente una legge regionale di riordino della mobilità ciclistica che non può essere una legge assestante ma deve avviare una vera trasformazione del territorio affinché ci sia

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi