Nel prossimo triennio lo stock di sofferenze bancarie si ridurrà

Nel prossimo triennio lo stock di sofferenze bancarie si ridurrà di circa il 40% rispetto alla fine 2017. E’ la previsione contenuta nel rapporto Afo dell’Abi.
Il calo dovrebbe essere particolarmente marcato quest’anno, intorno ai 50 miliardi, anche per l’attesa di ingenti cessioni di sofferenze. Tra 2019 e 2020 il volume delle cartolarizzazioni delle sofferenze dovrebbe invece ridursi, collocandosi su una media annua di 25 miliardi. La riduzione sarebbe diffusa tra tutte le categorie, ma particolarmente intensa per le imprese (-46% nel triennio).

 

Previous POVERTA' : SOSTEGNO DEL REDDITO AD OLTRE 1 MILIONE
Next Lo Spazio Ophen Virtual Art Gallery omaggia l'arte di Cohen

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

Auto, rallenta mercato maggio -1,2%

Ancora un segno meno per il mercato delle auto in Italia. Secondo i dati del ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture, a maggio sono state immatricolate 197.307 vetture, l’1,2% in

Economia e Welfare

PENSIONI : ARRIVA LA QUATTORDICESIMA

Anche nel 2018 , nel mese si luglio arriverà la quattordicesima per tre milioni e mezzo di pensionati. La somma aggiuntiva sarà accreditata con il rateo di pensione di luglio

Economia e Welfare

CAPODICHINO: UNA DONNA BRASILIANA TRASPORTAVA DROGA

Una brasiliana di 21 anni che trasportava 4 ovuli pieni di cocaina, per un totale di 1.300 dosi e un valore complessivo di 300 grammi, è stata arrestata nell’ambito di

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi