NOI CI SIAMO…E TU? SERATA DI BENEFICENZA PER SOSTENERE L’ASSOCIAZIONE “TUMORE AL SENO METASTATICO”

Sostenere le tante donne che combattono non solo un tumore al seno, ma anche le metastasi che rendono la loro lotta ancora più dura. Un esercito di circa 30mila donne che non depongono le armi e hanno voluto far sentire la loro voce attraverso l’Associazione “Tumore al seno metastatico Noi ci siamo”.  Nasce da qui la serata di beneficenza che sarà organizzata a Napoli, giovedì 29 giugno, a partire dalle 20.00 al Tennis club Napoli in viale Dohrn. Una serata di musica e anche di riflessione, per aiutare a migliorare, con un piccolo contributo, la qualità di vita delle donne metastatiche messe a dura prova dalla malattia, dai continui esami diagnostici, dalle tante terapie che, per fortuna, sempre di più aiutano a “guadagnare tempo”.

 

Del tumore al seno si parla tanto, una malattia dalla quale, attraverso la prevenzione e le cure si può ora anche guarire. Si parla invece ancora troppo poco delle donne metastatiche perché rappresentano l’evidenza di una verità scomoda: almeno 12mila di loro ogni anno non ce la fa. Hanno quindi bisogno di un maggiore supporto nella loro quotidianità. Chiedono informazioni più dettagliate sulla malattia, sulle nuove opportunità terapeutiche, sugli studi clinici in corso. Ma anche meno burocrazia per ottenere assistenza e soprattutto accesso alle cure farmacologiche in maniera uniforme su tutto il territorio nazionale.

Per non farle sentire sole, sono scese in campo Stefania Pisani, Bamba Di Costanzo, Sasà Castiello, Maria Cristina Santoro, Francesca Gomez Paloma e Agostino Lauro.

Simonetta de Chiara Ruffo

Previous MOSTRA D'OLTREMARE: NAPOLI-INCONTRA IL MONDO
Next Addio a Letizia Laurenti, moglie di Enrico Berlinguer.Donna bella,allegra e piena di vita.

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

CASTELLAMARE PUNTA ALLA VALORIZZAZIONE E ALLA PROMOZIONE DEI PRODOTTI TIPICI CAMPANI CON LA MANIFESTAZIONE “VINI IN CENTRO”

Fare turismo e accoglienza puntando alla valorizzazione e alla promozione dei prodotti tipici campani è questo il monito  seconda edizione di “Vini in Centro”, manifestazione che si terrà a Castellammare di Stabia,

Officina delle idee

Un gesuita a Scampia, Come può rinascere una periferia degradata, Prefazione di Franco Roberti, Postfazione di Marco Rossi-Doria, Edizioni Dehoniane Bologna

Il prezioso volumetto ad opera di un gesuita romano inviato in missione a Scampia, periferia urbana nell’area nord di Napoli, di cui si narra in questo testo la molteplice esperienza

Officina delle idee

ITALIA ,ARRIVANO LE MOSTRE DI PICASSO E FONTANA

Da Picasso a Fontana. Mezzo secolo di sguardi d’artista nelle opere della collezione di Sandro Cherchi’: è il tema della mostra che presenta al pubblico per la prima volta, fino

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi