NOLA OPERA FESTIVAL: parte il 4 LUGLIO 2019 Salone dei Medaglioni del Palazzo Vescovile

Nel corso dell’Anterprima del 26 giugno u.s., tenutasi nella Sala del Capitolo del Museo San Domenico Maggiore di Napoli, è stato presentato il Nola Opera Festival. Presenti all’evento il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, il vicesindaco della Città Metropolitana Francesco Iovino, l’assessore alla Cultura del Comune di Napoli Nino Daniele, la preside prof.ssa Amelia La Rocca, il soprano Maria Grazia Schiavo, il tenore e direttore artistico Daniele Zanfardino.

Il tutto è stato reso speciale dalla presenza del prof. Aldo Masullo che nel suo intervento ha esaltato il valore della musica e l’importanza di essere sempre impegnati a costruire il futuro per il bene della società. Il filosofo ha apprezzato il nascente progetto musicale incoraggiando organizzazione ed artisti tutti a tenere alto il valore della musica, dell’opera.

Il progetto nasce come tributo alla musica classica a cui i giovani vanno condotti perché possano riscoprirla, in un’era, come quella attuale, dove pare che dall’opera si fugge.

Il Nola Opera Festival sarà inaugurato il 4 luglio alle 18:00 nel Salone dei Medaglioni del Palazzo Vescovile di Nola, l’evento è patrocinato dalla Diocesi di Nola. Già si sta lavorando alla stesura di un programma che proponga date anche per i mesi di settembre e ottobre in storiche e affascinanti location dell’area agro-nolana e vesuviana.

L’esibizione prevede brani scelti dall’opera buffa di Mozart Le Nozze di Figaro cantati da solisti, che hanno seguito la masterclass guidata dal M° Zanfardino cominciata lo scorso febbraio, accompagnati dalla Nola Youth Chamber Orchestra, diretta dal M° Egidio Napolitano e formata dagli allievi del Liceo Albertini sez. Musicale intitolata ad Aldo Ciccolini.

La direzione organizzativa, affidata ad Osvaldo Iervolino, fa sapere che l’evento sarà aperto a tutti, fino ad esaurimento posti.

 

Previous Carceri: garante Campania, suicidio in carcere a Poggioreale  Trovato impiccato da cognato che si trovava in stessa cella  NAPOLI 
Next   Saldi: a Napoli partenza in salita. Occorre liberalizzarli! Saldi estivi a poco più di una settimana dall'inizio dell'estate

L'autore

Può piacerti anche

Spettacolo

Musica, trasformismo e champagne alla taverna di Villa Domi

Continuano le rodatissime serate proposte dalla Taverna di Villa Domi e il 3 dicembre ad animare l’ area della famosa villa settecentesca situata sulla collina di Capodimonte, insieme a Marianna

Spettacolo

Al San Carluccio va in scena lo spettacolo “Una notte con Dora” di MARIO ARIENZIO, MANILA AIELLO E MARCO LANZUISE

Al teatro San Carluccio a Napoli si terrà lo spettacolo “Una notte con Dora” con Mario Arienzo, Manila Aiello e Marco Lanzuise, autore e regista dello stesso. In breve ecco

Spettacolo

“Passaggio a Sud-Ovest” presenta: Paolo Fresu & Danilo Rea

L’Arena del Fuenti ospiterà quest’estate, dal 28 giugno al 13 settembre 2019, “Passaggio a Sud-Ovest”, che si terrà nella prestigiosa location della Costiera amalfitana. La direzione artistica della manifestazione è

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi