NOTTE D’ARTE A NAPOLI : APERTURA STRAORDINARIA DELLA CAPPELLA SANSEVERO .

Il museo Cappella Sansevero in occasione della notte d’arte a Napoli, il 10 dicembre 2016, con l’iniziativa “Una notte dal principe” effettuerà un’apertura straordinaria. La cappella Sansevero, a tutti nota per la presenza del celebre Cristo Velato, aprirà in via eccezionale dalle ore 19.00 alle ore 24.00 (ultimo ingresso consentito alle ore 23.30). Situato nel cuore del centro antico di Napoli, il Museo Cappella Sansevero è un gioiello del patrimonio artistico internazionale. Creatività barocca e orgoglio dinastico, bellezza e mistero s’intrecciano creando qui un’atmosfera unica, quasi fuori dal tempo. Tra capolavori come il celebre Cristo velato, la cui immagine ha fatto il giro del mondo per la prodigiosa “tessitura” del velo marmoreo, meraviglie del virtuosismo come il Disinganno ed enigmatiche presenze come le Macchine anatomiche, la Cappella Sansevero rappresenta uno dei più singolari monumenti che l’ingegno umano abbia mai concepito.                                                          Il costo del biglietto serale sarà ridotto e costerà, invece di 7€, 3€. L’accesso al complesso monumentale di Sansevero sarà consentito fino ai limiti di capienza del Museo.

Previous SERIE A , CAGLIARI-NAPOLI : UNA VITTORIA PER DARE CONTINUITA’ !
Next RENZI PREPARA LE PRIMARIE DEL PD A MARZO E NUOVE ELEZIONI A GIUGNO.

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

MATTARELLA:”“la Repubblica è nata da un referendum, e dunque da un confronto democratico. La divisione degli orientamenti, però, è stata tradotta in una straordinaria forza unitaria”.

Il problema dell’immigrazione non si risolve col cartello ‘vietato l’ingresso’ Il messaggio di Sergio Mattarella sul problema dell’immigrazione è chiaro: è “illusorio pensare che la soluzione sia un cartello con

Officina delle idee

Salviamo l’ambiente

I bambini dell’ I.C. Pertini-87° D. Guanella di Napoli Di fronte ai danni ambientali e climatici fatti al pianeta da parte dell’uomo che modifica continuamente l’ambiente, non possiamo più mostrare

Officina delle idee

Arrivano i   corsi per pizzaiolo del Trianon  in collaborazione con l’Associazione Arti e Mestieri

 Anche la storica  Pizzeria Trianon partecipa con i suoi corsi alle attività dell’Associazione Arti e Mestieri. Scopo dell’Associazione,  nata da un’idea diRosario Bianco, patron di Rogiosi Editore, del magistrato Catello Maresca,

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi