NUOVA INIZIATIVA EDITORIALE GASTRONOMICA DA BENVENUTI A SUD A LUSCIANO

Un evento esclusivo per la presentazione del libro,  LA STORIA DEL GRANDE NAPOLI IN 501 DOMANDE E RISPOSTE, Newton Compton Editori,lavoro editoriale di Dario SARNATARO e Giampaolo MATERAZZO, si è svolto presso una location d’eccezione, è precisamente nei prestigiosi locali del ristorante/pizzeria, BENVENUTI AL SUD di Lusciano in terra di lavoro, dei gemelli Fusco e Luisa La Matta della rinomata catena della ristorazione a marchio Donna Luisella.

Il volume che racconta la storia ufficiale del Calcio Napoli,  ha coniugato due passioni che sono anche eccellenze partenopee come il calcio e la gastronomia attraversa la lettura di varie pagine del libro e degustazione di prelibatezze realizzate dai gemelli Fusco . Oltre al libro, che costituisce un lavoro unico nel suo genere, che porta i lettori e gli appassionati della squadra del Napoli a condividere la storia di oltre 90 anni, attraverso dei quiz a domande con le relative risposte. A rendere più prestigiosa la serata, in occasione dello speciale evento, i pizza chef Danilo e Mirko hanno voluto realizzare la Pizza Ringhio Star,dedicata naturalmente all’allenatore del sodalizio azzurro, RINO GATTUSO, cotta in Rutiello di rame, con base di Nduja e prodotti tipici calabresi, ma con l’immancabile Mozzarella di Bufala Campana Dop all’uscita, il tutto accompagnato da un’ottima Birra del Birrificio PARTENOPEO. I fratelli Fusco e Luisa, hanno inteso omaggiare così il nuovo tecnico azzurro, mediante un intreccio di sapori mediterranei, con l’auspicio che il gusto piccante possa rinvigorire la squadra partenopea. Con gli autori ci sono stati ex calciatori, personalità dello sport spettacolo e della stampa sportiva partenopea, come: BRUSCOLOTTI,  CASALED’ANGIO,CESARANO,ROSARIO LOPA e Gianluca GIFUNI speaker dell’evento.  coniugare la passione enogastronomica unitamente alla passione calcistica attraverso la valorizzare editoriale della lettura sulla storia della squadra del cuore sono un volano socio economico e cultura per il rilancio identitario del nostro territorio. Cosi il Portavoce della Consulta Nazionale per l’Agricoltura e Turismo, già Delegato al settore Agricoltura della Provincia di Napoli,componente del Dipartimento Nazionale Agricoltura Agroalimentare Ambiente Acqua Biodiversità Pesca Risorsa Mare Ristorazione Servizi MNS, già per diversi anni Presidente del Comitato per la Promozione Valorizzazione e Tutela della Pizza Napoletana, Delegato per l’Agroalimentare della Provincia di Napoli  Rosario Lopa.

Il commento di Lopa, ecco quanto evidenziato da Linkabile :“coniugare la passione enogastronomica unitamente alla passione calcistica attraverso la valorizzare editoriale della lettura sulla storia della squadra del cuore sono un volano socio economico e cultura per il rilancio identitario del nostro territorio.”

Previous ELIO PARIOTA."Green New Deal Europeo, non è una passeggiata, ma una sfida che si può vincere."
Next “Guida bene a Forcella”, al via il progetto del ministero dei Trasporti

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

NEL 2018 SCATTA LA PARIFICAZIONE DELL’ETA’ PENSIONABILE NEL SETTORE PRIVATO, OVVERO UOMINI E DONNE ARRIVERANNO A 66 ANNI E SETTE MESI

Scatta nel  2018 la parificazione per l’età per la pensione di vecchiaia tra uomini e donne, ovvero  da gennaio le donne del settore privato dovranno aspettare un anno in più

Economia e Welfare

Genitori accusati di violenza psicologica: la figlia 14enne rifiuta di indossare il velo e loro gli rasano i capelli a zero.

Bologna, la ragazzina 14 enne originaria del BANGLADESH ,ma cittadina italiana , figlia di genitori  legati alla religione islamica, decide di ribellarsi al velo. Come suo solito esce di casa

Economia e Welfare

CONFESERCENTI/FEDERNOLEGGIO NAPOLI: ASSEMBLEA DI PROTESTA CONTRO L’AUMENTO DELLA PRESSIONE FISCALE. “200MILA LAVORATORI IN ITALIA RISCHIANO IL POSTO. VOGLIAMO PARITA’ DI TRATTAMENTO CON I TAXI”. A NATALE RISCHIO BLOCCO PER PORTI E AEROPORTI. IL 29 NOVEMBRE MANIFESTAZIONE A ROMA

Confesercenti/Federnoleggio Napoli si unisce alla protesta che riguarda tutte le sigle che raggruppano gli imprenditori impegnati nel settore del noleggio con conducente (di auto e bus). Una protesta volta a tutelare

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi