Nuova ‘stesa’, danneggiate auto a Napoli

Ennesima ‘stesa’, ossia raid intimidatorio della criminalità, a Napoli: la Polizia di Stato ha recuperato dieci bossoli in via Sorrento, alla periferia orientale della città. I colpi esplosi, probabilmente la scorsa notte, hanno danneggiato cinque autovetture in sosta. Nessuna persona è rimasta ferita. I proiettili, calibro 9×19 Luker, saranno esaminati dalla Scientifica.
Le ‘stese’ sono colpi esplosi all’impazzata da elementi, spesso giovanissimi, dei nuovi clan che stanno prendendo il posto delle storiche cosche della camorra, decapitati da arresti e condanne: si spara per affermare il controllo sul territorio, allo scopo di spaventare eventuali rivali.

Previous Terremoto 3.0 tra Campania e Molise
Next Walt Disney World, il salario minimo è di 15 dlr

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

Campania, Muscarà,M5S: I 4 rappresentanti di Dema votano Mascolo, presidente Eic. Nessun imbarazzo per la bella compagnia Pd e Fi”

“Slogan e belle parole a favore di telecamera poi alla prova dei fatti i rivoluzionari esponenti di Dema, la formazione del sindaco con la bandana Luigi de Magistris votano e

Qui ed ora

ELEZIONI 2016 A NAPOLI: DE MAGISTRIS RISCHIA UN VERO TRIONFO, MA I VERI PROTAGONISTI DEVONO ESSERE GLI ELETTORI

Le elezioni comunali che si terranno il 5 Giugno a Napoli rischiano di essere l’ennesimo trionfo di De Magistris ricandidatosi alla poltrona comunale. Oltre a far saltare il banco, con

Qui ed ora

PANAMA PAPERS: DA DOVE VENGONO I DOCUMENTI E CHI È COINVOLTO

La Mossack Fonseca è una grossa società con sede a Panama, uno studio legale di grossissima fama e importanza che offre consulenze per investimenti e servizi di vario genere che

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi