Nuovo appuntamento poetico organizzato dalla Rivista Letteraria Mosse di Seppia nel cuore di Napoli

La Rivista Letteraria Mosse di Seppia invita, martedì 13 marzo 2018 dalle ore 17:30, al suo nuovo evento Jam Poetry: Reading intorno al mondo presso il Riot Studio, sito a Napoli in via San Biagio dei Librai, 39, luogo di ritrovo e confronto della cultura partenopea.

Durante l’evento, a ingresso gratuito, ogni avventore ha la possibilità di leggere e condividere i propri componimenti, editi e non. Ospiti alcuni dei poeti più sensibili del panorama napoletano, tra questi: Carmen GalloRaffaela DanzicaCostanzo IoniLia ManziMelania PanicoLina Sanniti e Giuseppe Vetromile.

Jam Poetry è ormai la formula prediletta da Mosse di Seppia per l’organizzazione delle sue manifestazioni poetiche. Ispirata al concept delle jam di musicisti, l’obiettivo è quello di portare un messaggio di apertura all’altro e alla conoscenza di sé attraverso il confronto tra varie forme d’arte e le diverse sensibilità di cui sono espressione.

Nella suggestiva cornice di Palazzo Marigliano, sede del Riot Studio, per l’occasione è possibile apprezzare una mostra inedita di dodici tavole d’autore realizzate da Rosemary Cresta e Bruno Urgo, i quali per le loro creazioni si sono ispirati ai versi dei redattori pubblicati sulla Rivista. L’evento sarà accompagnato dalla chitarra classica di Eleonora Perretta. È l’occasione per trascorrere un pomeriggio a stretto contatto con diverse forme d’arte.

Reading intorno al mondo perché in un momento storico fatto di confini e divisioni Mosse di Seppia rivendica, attraverso la poesia, l’abbattimento di ogni barriera scegliendo di dare vita a un incontro capace di far dialogare tra loro le singole esperienze poetiche dei partecipanti al reading.

Previous APPELLO AL GOVERNO PER LA RIFORMA PENITENZIARIA CHE ACCOLGA ED ATTUI I PRINCIPI COSTITUZIONALI.
Next VACCINI: NIENTE SCUOLA SENZA LE CERTIFICAZIONI

L'autore

Può piacerti anche

Cultura

Lutto letterario : L’addio a Juan Goytisolo

E’ morto lo scrittore spagnolo Juan Goytisolo, grande romanziere che scelse la via volontaria dell’esilio durante il regime franchista.L’annuncio della scomparsa è stato dato dall’agenzia letteraria Balcells. Nel 2014 Goytisolo

Cultura

” STABIAE: LA CITTA’ SEPOLTA” : IL PASSATO DI UNA CITTA’ PER LO PIU’ SCONOSCIUTO E SCRITTO A SEI MANI

Un libro, «Stabiae: la città sepolta», racchiude  il passato di una città ancora per la maggior parte non tornata alla luce, verrà raccontata da Angelo Mascolo,  e da Massimo e

Cultura

SOSPESO JAMES LEVINE , DIRETTORE D’ORCHESTRA : “HA ABUSATO DI UN ADOLESCENTE!”

La Metropolitan Opera ha sospeso tutte le sue collaborazioni con il direttore d’orchestra James Levine, dopo che un uomo lo ha accusato di molestie sessuali. La bufera delle molestie si abbatte

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi