“OBESITA’ INFANTILE: QUALE PREVENZIONE” , PRESSO PALAZZO PAOLO V DI BENEVENTO, PARTE L’INIZIATIVA PER LA PREVENZIONE IN ETA’ INFANTILE

Giovedì 21 settembre alle ore 10.30, presso Palazzo Paolo V a Benevento, nell’ambito delle iniziative promosse dall’US ACLI, l’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Benevento organizza il convegno sul tema “Obesità infantile: quale prevenzione”.
La frequenza dell’obesità nell’infanzia e nell’adolescenza si è praticamente triplicata negli ultimi 25 anni in tutto il mondo, tanto che le comunità scientifiche parlano dell’obesità infantile come di una nuova epidemia.
Si stima che al mondo oggi ci siano 155 milioni di bambini in sovrappeso e almeno 40 milioni di bambini obesi. La situazione è molto preoccupante in quanto in Europa la quantità di bambini in sovrappeso cresce di circa 400.000 nuovi casi l’anno e l’Italia ne detiene il primato.
Le definizioni di sovrappeso e di obesità si riferiscono a calcoli di parametri quali l’indice di massa corporea (IMC o BMI) basati su peso e altezza che permettono di definire quanto un soggetto sia distante dalla condizione di normo-peso. L’obesità, già in età pediatrica si associa a numerose complicanze psicologiche e patologie metaboliche, ormonali, cardio-vascolari, renali,polmonari e neuronali.
L’obesità del bambino è la premessa all’obesità dell’adulto: fra i bambini obesi in età scolareil 40% diventa un adulto obeso e tale percentuale sale all’80% degli adolescenti.Per tutte queste ragioni l’obesità infantile rappresenta oggi una delle maggiori emergenze socio-sanitarie nel nostro paese.
BESRisultati immagini per OBESITA INFANTILE
Previous SANITÀ, BENEDUCE (FI): "CAMPANIA A RISCHIO SPECIALIZZAZIONI"
Next LAZIO-NAPOLI :1-4 .SUPERATA LA REGOLA DEL TRE! MERTENS IMMENSO!

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

NAPOLI, IL COMUNE E L’ASSESSORE Nino Daniele CREANO IL “SCAMPIA TRIP TOUR”

Il progetto ‘Scampia Trip Tour’, presentato dall’assessore Nino Daniele e dal comune di Napoli, nasce da un’idea di  Daniele Sanzone, voce e testa della band ‘A 67’, di Ciro Corona,

Economia e Welfare

Coronavirus, Luigi Di Maio sul negoziato con l’Ue: “E’ in ballo il destino dell’Europa”

Coronavirus, Luigi Di Maio: “La nostra è una generazione che paga lo smantellamento del Welfare e paga il fatto che le migliori menti, in alcuni casi, siano andati all’estero. Ci

Economia e Welfare

Rider, la Cassazione stabilisce:” Bisogna applicare le tutele del lavoro subordinato”

I rider, cioè i nuovi fattorini addetti alla consegna del cibo a domicilio, devono applicare le tutele del lavoro subordinato, come previsto dal Jobs Act, nella “forma ibrida” delle “collaborazioni organizzate dal

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi