OLIMPIADI 2016 : 27 ATLETI CAMPANI PARTECIPANO ALLA COMPETIZIONE :18 PROVENIENTI DALLA PROVINCIA DI NAPOLI

La provincia di Napoli è la seconda più rappresentata d’Italia (dopo Roma) alle Olimpiadi di Rio, iniziate la scorsa notte con la cerimonia di apertura. Diciotto atleti sui ventisette campani sono partenopei: al Maracanà hanno sfilato tutti insieme con la bandiera “Benvenuti al Sud” alle spalle di Federica Pellegrini. La più giovane è la farfalla di Torre Annunziata Irma Testa, 18 anni, che ha vinto un mondiale juniores e detiene un record: prima donna italiana ai Giochi nel pugilato; il più anziano è il tiratore napoletano Giuseppe Giordano, 42 anni, neanche troppi per uno sportcome la pistola libera da 50 metri , che alle Olimpiadi di Londra si è piazzato al quinto posto . La tradizione è rappresentata da Clemente Russo e dalla scuola di boxe di Marcianise, che porta a Rio anche Vincenzo Mangiacapre; e poi dal canottaggio napoletano, ai vertici dai tempi degli Abbagnale e Tizzano, e dalla grande scherma con Diego Occhiuzzi. La modernità dalla triplista di Pagani Dariya Derkach, nata in Ucraina e italiana dal 2013. S’è aggiunta in extremis alla truppa anche Yadisleidy Pedroso, per tutti Yadis, atleta cubana (400 ostacoli) che vive a Salerno avendo sposato il suo allenatore Massimo Matrone. In Brasile ,presenti anche gli allenatori Sandro Cuomo, olimpionico nella spada ad Atlanta 96 e oggi direttore tecnico della Nazionale, e Paolo Zizza, vice di Conti nel Setterosa di pallanuoto; nel Settebello , allenato da un mostro sacro dello sport italiano come Sandro Campagna , ci sarà Alessandro Velotto, 22enne napoletano difensore della Canottieri. Continuando con le squadre, dove potevano essere presenti anche Gentile e Poeta nel basket che però non si è qualificato, ad infoltire la pattuglia campana ci saranno tre pallavoliste come Cristina Chirichella e Antonella De Core di Napoli e Monica Di Gennaro di Piana di Sorrento. Nel tiro con l’arco gareggerà la 23enne di Battipaglia Claudia Mandia. Per la prima volta nella storia anche la provincia sannita porterà due atleti ai giochi: si tratta di Stefania Pirozzi, 22 anni di Apollosa e già presente a Londra, che gareggerà nei 200 farfalla e nella staffetta 4×200, e di Teodorico Caporaso che a 28 anni prenderà parte alla 50 km di marcia. Inoltre, da sottolineare è il messaggio del Governatore della Campania Vincenzo De Luca, che ha inviato un messaggio agli atleti della regione presenti a Rio #Olimpiadi2016. “C’è anche la Campania a Rio. Tifiamo Italia, tifiamo con orgoglio per i 27 olimpionici campani”. Si prospetta una competizione ricca di pathos ed emozioni , dove la spedizione italiana(e in parte la porzione partenopea) possa disputare una competizione di grande rilievo , dando così un’immagine vincente dell’Italia .

Previous CLAMOROSO: KALINIC VICINISSIMO AL NAPOLI, 5 MILIONI +GABBIADINI
Next VALENTE ATTACCA DE MAGISTRIS SUL BILANCIO DI PREVISIONE: "SI SAREBBE POTUTO APPROVARE UN BILANCIO CHIDEDENDO ALLA CITTA', UNA VOLTA TANTO, MENO SACRIFICI"

L'autore

Può piacerti anche

Sport

Gli azzurri, rifinitura al San Paolo in vista del match NAPOLI-SPAL, affaticamento muscolare per Allan

La vittoria della Coppa Italia e il successo di Verona: il Napoli è ripartito alla grande dopo la sospensione per il coronavirus e punta a proseguire la scia positiva al San Paolo

Sport

NAPOLI , LE PAROLE DI MASKIMOVIC :”ANCELOTTI TI DA FIDUCIA !SIAMO CONSAPEVOLI DELLE NOSTRE PONTENZIALITA’ “

“Noi dobbiamo essere consapevoli delle nostre potenzialità, penso che possiamo giocare alla nostra maniera e conquistare un risultato importante.Sono contento innanzitutto per la vittoria e poi per la mia prestazione”.

Sport

SERIE A , 34 ° GIORNATA : APRE ATALANTA-JUVENTUS . SUPER SFIDA TRA ROMA E LAZIO.CHIUDE IL BIG MATCH INTER-NAPOLI

Ritorna la Serie A con la 34 °giornata che offre spunti interessanti per il prosieguo del campionato .S’inizia questa sera con un match spumeggiante e di grande rilievo : infatti

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi