Open Week , la settimana gratuita per la salute della donna

Dal 18 al 24 aprile 2017 in tutta Italia si terrà un’ iniziativa proposta da  Onda, l’Osservatorio nazionale sulla salute della donna presso gli ospedali con  Bollino Rosa ,che hanno aderito all’iniziativa.  E’  la settimana dedicata alla salute della donna , per cui verrà proprosto a queste ultime di effettuare visite  ed esami specifici  , gratuitamente,  in vari campi: sostegno alle donne vittime di violenza, ginecologia, diabetologia, cardiologia, neurologia, psichiatria , dietetica e altro ancora.

Tutto  ha avuto inizio l’anno scorso , il 22 aprile 2016,   un iniziativa a tutela della salute delle donne che sono soggette a cadere in queste specifiche patologie .

 Francesca Merzagora, presidente dell’associazione Onda,  ha dichiarato: “Anche a questa seconda edizione dell'(H)Open Week hanno aderito molti ospedali con i Bollini Rosa, a testimonianza del loro impegno continuo nella promozione della medicina di genere e nella personalizzazione della cura al fine di garantire appropriatezza diagnostica e terapeutica. Oltre 150 ospedali distribuiti in tutta Italia (Lombardia, Lazio e Veneto le regioni piu’ rappresentate, ma anche Campania, Sicilia e Puglia) mettono a disposizione i propri clinici con un grande sforzo organizzativo per avvicinare la popolazione alle principali patologie delle donne informandole sui percorsi di diagnosi e cura piu’ appropriati. Il circuito dei Bollini Rosa, esempio concreto di una medicina gender oriented,  è arrivato al primo decennale e a fine 2017 si rinnova: un nuovo sito bollinirosa.it offre la possibilità di consultare piu’ facilmente i servizi offerti dalle strutture aderenti al network e le iniziative correlate” . “ Onda  è dalla parte delle donne: così i “Bollini” aiuteranno a sconfiggere molte malattie”.

  Collegandosi al sito “www.bollinirosa.it” e inserendo regione e città, compariranno le strutture ospedaliere aderenti alle iniziative. Cliccando poi sul nome della struttura, apparirà il numero di telefono da chiamare per prenotare visita o esame gratuitamente. Prevenzione prima di tutto.

Previous IN OLANDA ARRIVA L’ HORROR FOOD: OPERA DI UNO CHEF E DI UN FOTOGRAFO
Next Il canone Rai in bolletta: 2,05 miliardi di fatturato! Un vero record!

L'autore

Può piacerti anche

Approfondimenti

SITI ARCHEOLOGICI VESUVIANI: CONTINUANO I NUMERI RECORD DELLA PRIMA DOMENICA DEL MESE, BOOM IN PARTICOLARE A NAPOLI E POMPEI

Oltre 24mila presenze nei siti archeologici vesuviani, in occasione della prima domenica del mese, quando l’accesso ai luoghi della cultura statali in tutta Italia è gratuito. In Particolare , grande

Approfondimenti

Conoravirus: parte la campagna “Amati, compra un fiore italiano”

Giocano la carta della campagna di sensibilizzazione i florovivaisti italiani per uscire da una crisi economica di comparto “scatenata” dal coronavirus. Ha preso infatti il via l’iniziativa “Amati, compra un

Approfondimenti

I MITI DI NAPOLI : LA LEGGENDA DELL’AMORE TRA POSILLIPO E NISIDA

Napoli é una città ricca di leggende, misteri, tradizioni folcloristiche ma anche di miti e tra questi, spicca  la storia di Nisida e Posillipo , che racconta di un triste

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi