OREO: L’OTTAVA VERSIONE DEL SISTEMA OPERATIVO ANDROID, LANCIATA DA GOOGLE

E’ arrivata la nuova versione, l’ottava, del sistema operativo dei dispositivi mobili dell’omino verde.

Più intelligente, veloce e potente, Oreo questo il suo nome, si presenta come un ‘supereroe’ in grado di aiutare chi lo usa a districarsi anche nelle situazioni piu’ difficili. Oreo ha un set di emoj completamente ridisegnate, la funzione ‘picture-in-picture’, indicatori di notifica e consente di risparmiare in caso di necessita’ sull’uso della batteria. Il nuovo OS ha tutta una serie di nuove funzioni. Tra tutte, comunque, spiccano la possibilità di Android O di limitare i processi delle applicazioni in background, aumentando la durata della batteria, e ‘Vitals’, il nuovo sistema di sicurezza in background contro virus, hackers e malware. Un’altra funzione sicuramente importante è la ‘Smart Text Selection’, la selezione testuale intelligente, che permetterà al nuovo sistema operativo di distinguere il tipo di testo che viene copiato. a proposito di notifiche, sul bordo superiore delle app di Android O compariranno i nuovi ‘Notification Dots’, i puntini che segnalano nuovi messaggi o novità.

Previous TERREMOTO ISCHIA , LE DICHIARAZIONI DI MOXEDANO : "MASSIMA SOLIDARIETA' ALLE FAMIGLIE DELLE VITTIME DEL SISMA "
Next Terremoto a Ischia: due morti. Salvati i tre bimbi sotto le macerie. "E' stato Ciro a salvare il fratellino". Magnitudo di 4, dopo un primo annuncio di 3.6

L'autore

Può piacerti anche

Approfondimenti

La sede di WordPress di San Francisco chiude perché i dipendenti preferiscono lavorare da casa

La società di WordPress, la famosa azienda che da la possibilità di creare siti internet, ha chiuso la sua sede di San Francisco perché i dipendenti non si presentano quasi

Approfondimenti

STORIA DELLA BASILICA DELLA MADONNA DELLA NEVE DI TORRE ANNUNZIATA

Il mese di ottobre è particolarmente importante per gli abitanti di Torre Annunziata, in provincia di Napoli, perchè il giorno 22 vi è la festa per le celebrazioni in onore di Maria

Approfondimenti

UN PROGETTO DI IMPIANTO PILOTA GEOTERMICO NELL’AREA “SCARFOGLIO” A POZZUOLI

Pozzuoli dice no alla realizzazione dell’impianto geotermico nell’area Scarfoglio. C’è una grandissima preoccupazione tra gli abitanti dei comuni flegrei dove c’è un’altissima densità abitativa ed uno dei vulcani più pericolosi

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi