PALERMO-NAPOLI :0-3. HAMSIK E CALLEJON REGALANO LA SECONDA VITTORIA DI FILA AGLI AZZURRI DI SARRI.

Seconda vittoria consecutiva per il Napoli di Sarri , che batte il Palermo con il risultato di 0-3 con la rete di Hamsik e la doppietta di Callejòn , sempre più decisivo nel gioco offensivo dei partenopei . Sarri effettua un po’ di turnover in vista della partita di Martedi contro la Dinamo Kiev in Champions League: Maggio preferito ad Hysaj ,Zielinski che prende il posto di Allan ed Insigne preferito a Mertens . Nel primo tempo il ritmo è basso, il Napoli prova a impostare, ma gli manca l’incisività sulle fasce, mentre i rosanero contrastano in ogni zona del campo, lasciando pochi spazi alla manovra avversaria. Mancano le emozioni, quindi, perché le due squadre si concedono molto poco. Poche occasioni da una parte e dall’altra (il Napoli ha qualche opportunità con Milik) dove l’equilibrio regna sovrano .

Tutto cambia nella ripresa . In avvio di ripresa il Napoli trova subito il gol del vantaggio: Ghoulam scatta sul filo del fuorigioco e crossa verso il centro trovando la deviazione volante di Hamsik per l’uno a zero. Una vera mazzata per il Palermo che ha poco peso in attacco per tentare di pareggiare il risultato, tanto più che gli avversari trovano il raddoppio, al 6’sull’asse Insigne-Callejòn che di testa raddoppia sull’assist del talento di Frattamaggiore .

L’esterno spagnolo si ripete al 20’ approfittando di un’altra indecisione, questa volta di Posavec, per realizzare la seconda doppietta personale dopo quella segnata al Milan. Grande prova di solidità fornita dalla squadra partenopea , che oltre a siglare tre reti , non subisce goal in trasferta ,un dato che farà molto piacere a Mister Sarri. Grandi le prove di Hamsik ,che firma la sua ottava rete contro il Palermo e supera la vera e propria leggenda del Napoli ,Diego Armando Maradona ,nella classifica marcatori della storia del Napoli ( 82 reti per l’attuale capitano del Napoli ); ottima la prova di Zielinski , che non ha fatto rimpiangere Allan, garantendo una prova di qualità e quantità ;infine Callejòn : quattro reti in tre partite .Lo spagnolo ha fatto la differenza con le due doppiette rifilate a Milan e Palermo e si sta rivelando oltre che fondamentale per quanto concerne la fase difensiva ,anche importantissimo in fase realizzativa ,essendo il capocannoniere della squadra davanti a Milik e Mertens( appaiati entrambi a 2 reti).Prova importante in vista anche della trasferta di Kiev, dove inizierà il cammino europeo del Napoli, che dopo le due ultime vittorie in campionato ,vuole essere protagonista anche in Champions League .

Previous RENZI APRE SULL'ITALICUM:"DISCUTIAMONE,APPROFONDIAMO,NON C'E' PROBLEMA."
Next LE TAPPE DI RENZI DOMANI IN CAMPANIA.DE MAGISTRIS."SONO DISPONIBILE AD INCONTRARLO."

L'autore

Può piacerti anche

Sport

25 ª GIORNATA DI SERIE : IL NAPOLI ESPUGNA IL BENTEGODI . VITTORIE INTERNE PER JUVENTUS E ROMA . IL MILAN BATTE LA FIORENTINA .

La 25ª  giornata ha regalato molte emozioni e nuovi spunti per il prosieguo del campionato . Nell’anticipo del Venerdì , la Juve ha battuto senza alcuna difficoltà il Palermo con

Sport

“Caro mio Napoli sei ancora Na bella femmn incompiuta

Al programma radiofonico-sportivo “Fuori Gara”, in onda su Radio Punto Zero, si è parlato come sempre del Napoli calcio e in parte anche della nazionale italiana ieri in scena all’Artemio Franchi.

Sport

NAPOLI , RITIRO-PRECAMPIONATO : BRILLA LA STELLA DI ADAM OUNAS

E’ Adam Ounas , una delle sorprese più liete di questo inizio di pre-campionato del Napoli targato Maurizio Sarri . Infatti , l’esterno algerino si è subito inserito negli schemi

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi