PALLONE D’ORO ,I CANDIDATI PER LA VITTORIA FINALE :DA RONALDO A MESSI

E’ ormai tutto pronto per la premiazione del Pallone D’Oro 2018 , riconoscimento che eleggerà il miglior calciatore dell’ultima stagione . Tante le conferme e molte sorprese nella graduatoria finale

C’è anche Cristiano Ronaldo nella seconda cinquina di candidati al Pallone d’oro 2018 resi noti da France Football. Ai primi cinque nomi (Alisson, attualmente in forza Liverpool, il francese Karim Benzema e il gallese Gareth Bale del Real Madrid, l’attaccante argentino del Manchester City Sergio Aguero, e l’uruguaiano Edinson Cavani del Psg) si aggiungono quelli del campione portoghese della Juventus, di Thibaut Courtois portiere belga in forza al Real Madrid, di Roberto Firmino, brasiliano attaccante del Liverpool, di Kevin de Bruyne centrocampista belga che gioca nel Manchester City, e dell’uruguaiano Diego Godin, difensore dell’Atletico Madrid.

Previous Calabria : E' stato ritrovato il cadavere di Nicolò ,disperso durante nubifragio
Next Decreto Genova: emendamento, solo Aspi fuori da lavori

L'autore

Può piacerti anche

Sport

CHAMPIONS LEAGUE , ROMA-LIVERPOOL: 4-2 .I “REDS” CONQUISTANO IL PASS PER LA FINALE !

Sarà Real Madrid-Liverpool ,la finale dell’edizione 2017-18 della Champions League! Nonostante la grande prova dell’Olimpico e la vittoria per 4-2 , la Roma esce altissima dalla competizione ,accarezzando l’impresa dopo

Sport

NAPOLI ,INFORTUNIO MILIK : IL BOMBER POLACCO HA EFFETTUATO GLI ESAMI STRUMENTALI AL GINOCCHIO! POSSIBILE OPERAZIONE

Un’esperienza sin qui segnata dagli infortuni ,quella di Arkadiusz Milik con la maglia del Napoli . Dopo l’infortunio dello scorso anno che ha  costretto  l’attaccante polacco a star fuori per

Sport

SERIE A, IL VALZER DEGLI ALLENATORI : DA SPALLETTI A PIOLI

La sessione di calciomercato non è legata solo alle tantissime trattative per i calciatori, ma anche agli allenatori, che insieme alla società, sono la base dei successi dei rispettivi club. In

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi