PARIOTA:” IL DOVERE CIVICO DI VOTARE. LA DEMOCRAZIA SI NUTRE DELLA PARTECIPAZIONE DEI CITTADINI.”

Questa campagna elettorale non ha brillato per ricchezza di contenuti e neppure per acume programmatico. Poche idee e vacui proclami rischiano di allontanare una parte consistente dell’elettorato.
Se ciò accadesse sarebbe un momento triste per la nostra democrazia. La quale si nutre della partecipazione attiva del corpo sociale. Il disinteresse, figlio della distanza siderale tra i palazzi della politica e la gente comune, è un’insidia ben presente.
Tuttavia l’andare a votare non rappresenta soltanto un dovere civico, ma soprattutto il pieno dispiegamento di quella libertà in nome della quale la Storia annovera milioni di morti. Ricordiamolo ai nostri giovani, ai nuovi 18enni che per la prima volta sono chiamati alle urne.
Ricordiamo loro l’importanza di questo diritto costituzionalmente garantito. Facciamo capire ai neo-maggiorenni che astenersi non equivale a protestare, bensì ad abdicare.

Facciamo comprendere ai nostri ragazzi che – come cantava l’indimenticato Giorgio Gaber – “la libertà non è solo opinione; la libertà è partecipazione”.

Previous MOTO GP , MARQUEZ :"SONO CONTENTO DELLA NOSTRA PRE-STAGIONE.DOBBIAMO FARCI TROVARE PRONTI PER LA PRIMA GARA "
Next NAPOLI: SEQUESTRATI OLTRE 1.700 CHILI DI SIGARETTE DI CONTRABBANDO

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

GRANDE SUCCESSO PER IL NAPOLI PIZZA VILLAGE

Chiude in bellezza il Napoli Pizza Village con  un milione  47 mila  visitatori,  record di affluenze per la Kermesse all’insegna del gusto e del divertimento. Durante la dieci giorni tantissimi gli artisti

Officina delle idee

Cristina Parodi, l’emergenza coronavirus a Bergamo: «La città piange, è piegata dal dolore»

Cristina Parodi, la scorsa settimana, ha usato l’immagine di una «città fantasma» per descrivere la sua Bergamo. E, domenica sera, ospite ancora una volta di Non è l’Arena, ha reiterato la

Officina delle idee

Napoletanità arte, miti e riti a Napoli quarto volume,un nuovo libro del prolifico Achille della Ragione che conduce una tetralogia iniziata nel 2012

 A meno di un mese dall’uscita del best seller Errori e bugie sulla storia di Napoli, esaurito in poche settimane e di cui è prevista una ristampa per settembre, esce

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi