PARIOTA:”CINEMA E TV, RIDATECI QUALITA’ E CULTURA.”

Dov’è finito quel cinema italiano che cinquant’anni fa sfornava attori e registi celebrati come divi in tutto il mondo? Sepolto per sempre.
Il 2017 ha registrato un fuggi-fuggi dalle sale cinematografiche (-46% rispetto all’anno precedente) certificando la presa d’atto di una generale mancanza di originalità e scarsa qualità dei film prodotti. Si dirà: colpa anche della tv che fagocita tutto e tutti e rende la pigrizia sovrana.
D’accordo, ma per vedere cosa? Sono anni che il nostro cervello è annichilito da una tv commerciale che ha fatto disastri e che ha sopito ogni minima capacità critica. Siamo diventati la Penisola dei quiz e degli chef, dei reality e delle commediole di infimo ordine.
Dunque non c’è da stupirsi che Alberto Angela, bravissimo e popolarissimo divulgatore scientifico, sia stato seguito da 5,6 mila spettatori (24% di share) con il suo “Meraviglie, La penisola dei tesori”.
E’ la riprova che Qualità e Cultura sono gli ingredienti che il pubblico riconosce e apprezza. Ma che da troppi anni costituiscono un’allarmante rarità.

Previous IMMIGRATI, PAPA: " LE PAURE DI ACCOGLIERE SONO LEGITTIME, FONDATE SU DUBBI COMPRENSIBILI. AVRE DUBBI E TIMORI NON E' UN PECCATO. IL PECCATO E' LASCIARE CHE QUESTE PAURE DETERMININO LE RISPOSTE"
Next Il 65% dei figli assiste alla violenza sulle donne:uno su due sarà vittima o autore di abusi

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

IN AUTUNNO INIZIERANNO I CORSI DI UNA SCUOLA DI RESTAURO NELLA REGGIA DI CASERTA

Prossimanente alla Reggia di Caserta aprirà la sede secondaria dell’Accademia a Caserta, scuola che rilascia a Napoli il diploma accademico di secondo livello di durata quinquennale in Restauro che abilita

Officina delle idee

CASTELLO:”SENTENZA DI MAFIA CAPITALE,VEDO SEMPRE PIU’ BUIO”

#Roma #MafiaCapitale… Faccio sempre più fatica a riconoscermi in un progetto politico o pseudo tale. Ieri, l’ennesima, triste vicenda di una società sempre più confusa, sia a livello rappresentativo che

Officina delle idee

NAPOLI: INAUGURATA AL PAN LA MOSTRA “NAPOLI RESISTENZE” DI FRANCESCO SORANNO

Sarà allestita dal 20 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018, presso gli spazi del PAN il Palazzo delle Arti di Napoli, la mostra fotografica dal titolo “Napoli Resistenze” che raccoglie gli scatti di Francesco Soranno.

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi