PARIOTA:”PREGIUDIZI ANTISCIENTIFICI? BEN VENGANO I VACCINI.”

Sono decisamente favorevole alla più ampia diffusione della profilassi sui vaccini. E non perché mi sfugga il rischio che gli studi del settore possano essere ancora carenti oppure influenzati da conflitti d’interesse; ma in quanto considero il vaccino indispensabile per la tutela della propria e dell’altrui salute.

È inutile girarci intorno, i dati parlano chiaro: nei primi mesi del 2017 si è registrato in Italia un incremento dei casi di morbillo pari al 230%. In Romania da febbraio 2016 il picco è stato toccato con oltre 3mila casi di contagio in bambini sotto i 4 anni per il 96% non vaccinati. Una vera e propria epidemia.

Dove vogliamo arrivare col pregiudizio antiscientifico? A far riemergere in Europa malattie debellate come la poliomelite o la difterite? Non occorre essere raffinati luminari della scienza per comprendere che – oggi più di ieri – le mutate condizioni di mobilità globale portano ad un frequente contatto tra persone provenienti da varie parti del mondo.

Il rischio di potenziali focolai di trasmissione di malattie più o meno serie e la loro velocità di propagazione è dunque altissimo. La scelta di non tutelare i bambini da tali pericoli è irresponsabile, per non dire folle.

Previous DON GIUSEPPE DIANA:"RISALIAMO SUI TETTI E RIANNUNCIAMO PAROLE DI VITA."A 23 ANNI DALL'OMICIDIO.
Next LA REGIONE CAMPANIA RICONOSCE IL TITOLO DI "INDIRIZZO RARO" ALL'ISTITUO GIOVANNI CASELLI DI CAPODIMONTE.

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

SENTIERO DEGLI DEI: STRADA SOSPESA SUL GOLFO DELLE SIRENE

Sembra sospeso tra il cielo ed il mare, il magico  Sentiero degli Dei ci fa viaggiare indietro nel tempo, ai fasti dell’antica Grecia. Meta ogni anno di migliaia di turisti che vengono

Officina delle idee

UN APPELLO A RENZI ED AL PD NAPOLETANO: AL BALLOTTAGGIO VOTIAMO LETTIERI E NON DE MAGISTRIS. LA LETTERA.

l meccanismo del doppio turno è stato pensato con uno scopo ben preciso: alla tornata iniziale si vota anche d’istinto, senza troppo riflettere, per il candidato che ci piace di

Officina delle idee

AVELLINO ,CENTRO PER L’AUTISMO IN IRPINIA: CONFCOOPERATIVE CAMPANIA ADERISCE ALLA MANIFESTAZIONE

Si terrà il 21 luglio, alle 10.30, con appuntamento dinanzi ai cancelli della struttura di Contrada Serroni, ad Avellino, la manifestazione per chiedere l’apertura del Centro di Assistenza Socio-Sanitaria per

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi