PARLAMENTO :APPROVATO LA PROPOSTA DI RIFORMA IN TEMA DI COPYRIGHT

A Strasburgo il parlamento europeo ha approvato la proposta di riforma in tema di copyright. La posizione del parlamento europeo è stata approvata dalla seduta plenaria con 438 voti a favore, 226 contro e 39 astensioni. È stato anche adottato a maggioranza il mandato per iniziare i negoziati con Consiglio e Commissione UE, necessari per arrivare alla definizione del testo legislativo finale. Il tedesco Axel Voss, relatore del testo, ha dichiarato in merito al provvedimento «È un buon segnale per l’industria creativa e culturale europea». In merito, si sono espressi Andrus Ansip vicepresidente della Commissione UE al mercato digitale, e Mariya Gabriel, Commissario al digitale, dando assicurazione che «si lavora in modo che la direttiva sia approvata il prima possibile, idealmente entro la fine del 2018» Il via libera alla riforma del Diritto d’Autore, da parte dell’Europarlamento è «un segnale forte e positivo, in quanto ora possono incominciare le discussioni tra i co-legislatori per arrivare al testo finale della direttiva». L’obiettivo fissato,  è che il testo finale possa essere «equilibrato e positivo» e che consenta «una vera modernizzazione della legislazione sul diritto d’autore di cui l’Europa ha bisogno, con benefici tangibili per cittadini, ricercatori, educatori, scrittori, artisti della stampa e musei, garantendo al contempo la libertà di espressione e lo sviluppo delle piattaforme».

Raffaele Fattopace 

Previous NAPOLI , LE PAROLE DI OUNAS :"AVERE LA STIMA DELL'ALLENATORE E' FONDAMENTALE "
Next Inkiostro: Dellera ed Emidio Clementi & Corrado Nuccini a Cori

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

ONU: TRUMP LASCIA IL GLOBAL COMPACT ON MIGRATION

L’ ambasciatrice americana all’Onu, Nikki Haley, spiegando che la dichiarazione ”non e’ in linea con le politiche per l’immigrazione e i rifugiati americane e con i principi dell’amministrazione Trump” aggiungendo

Qui ed ora

Aleppo, bombe su ospedale pediatrico di Msf, morti e feriti.

Save the Children è indignata di fronte all’attacco aereo che  ha colpito un ospedale ostetrico a Idlib, gestito dai nostri partner. Il bombardamento ha avuto luogo intorno alle ore 13

Qui ed ora

NAPOLI , ABUSI IN UN CENTRO PER AUTISMO

Abusi su minorenni in un centro di riabilitazione per bimbi autistici di Posillipo, a Napoli. C’è questo dietro l’arresto di un pedofilo fisioterapista di 54 anni. A seguito della denuncia gli

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi