PASQUA A NAPOLI CON MANI E VULCANI

Mani e Vulcani, l’associazione culturale presieduta da Antonello di Martino, dedica il fine settimana di Pasqua alle visite per tutta la famiglia alla scoperta di Napoli . Questi gli appuntamenti nel dettaglio.

 

26/27/28 marzo ore 10.30

Visita al Centro Antico di Napoli con i Narratori dell’Arte di Mani E Vulcani. Prenotazione obbligatoria 081.5643978 – 340.4230980 whatsapp 331.5012768. Quota di partecipazione 10,00 euro con minimo 10 partecipanti. Info: manievulcani@gmail.com – www.manievulcani.com
26/27/28 marzo ore 10.30

Cimitero delle Fontanelle con i Narratori dell’Arte di Mani E Vulcani. Prenotazione obbligatoria 081.5643978 – 340.4230980 whatsapp 331.5012768. Quota di partecipazione 10,00 euro con minimo 10 partecipanti. Info: manievulcani@gmail.com – www.manievulcani.com


sabato 26 marzo ore 10.30 e ore 20.30  e lunedi 28 marzo ore 10.30

Passeggiata Napoletana dal Gambrinus al lungomare e Borgo Marinari con i Narratori dell’Arte di MANI E VULCANI . Prenotazione obbligatoria 081.5643978 – 340.4230980 whatsapp 331.5012768. Quota di partecipazione 10,00 euro con minimo 10 partecipanti. Info  manievulcani@gmail.com – www.manievulcani.com

Previous A PASQUA, SCEGLI CITTA' DELLA SCIENZA. ECCO IL PROGRAMMA COMPLETO
Next IL MUSEO MADRE DI NAPOLI LANCIA PER PASQUA IL "BIGLIETTO SOSPESO"

L'autore

Può piacerti anche

Approfondimenti

Coronavirus: esiste un’immunità genetica?

Quante persone sono state colpite dal coronavirus in Italia? Per scoprirlo, gli esperti del Comitato tecnico scientifico della Protezione civile hanno deciso di avviare uno studio su un’indagine di sieroprevalenza nazionale, che

Approfondimenti

USA, IRA TRUMP : SALTA LA NUOVA RIFORMA SANITARIA

“I democratici seguiranno! I repubblicani devono solo revocare  il fallito Obamacare adesso e lavorare ad un nuovo piano per la Sanita’ ricominciando da zero”. Così si è espresso il Presidente

Approfondimenti

MOLESTIE SESSUALI, MASSAGGIATORE ITALIANO RESIDENTE A PERTH IN AUSTRALIA, REO CONFESSO DI ALCUNI ABUSI SULLE SUE PAZIENTI, E’ STATO CONDANNATO A QUATTRO ANNI E SEI MESI DI CARCERE

Il trentenne Marcello Scariati si è dichiarato colpevole di abusi sessuali nei confronti di diverse donne, con la scusa di voler offrire loro massaggi tantrici. Sono cinque le donne che

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi