PENSIONI: SECONDO L’OCSE, L’ ITALIA E’ IL PAESE DOVE GLI UOMINI VANNO IN PENSIONE PRIMA

L’Italia è il paese che nell’Ocse ha per gli uomini l’età di uscita vera per pensionamento più bassa rispetto a quella di vecchiaia legale. Lo scrive l’Ocse che nel 2016 ci sarebbero stati tra l’età di uscita per vecchiaia (66,7 anni) e quella media effettiva 4,4 anni di differenza, il divario più alto nell’area Ocse. Si esce quindi abbondantemente prima dei 63 anni.

  Oggi  sfida dell’Italia è limitare  la spesa pensionistica nel breve e medio termine e affrontare i problemi di adeguamento per i futuri pensionati.
Ciò significa concentrarsi sull’aumento dei tassi di occupazione, in particolare tra i gruppi vulnerabili. Un mercato del lavoro più inclusivo ridurrebbe anche il futuro tasso di utilizzo delle prestazioni sociali per la vecchiaia”, aggiunge l’Ocse.

Previous NAPOLI: PARTE IL "CARTA BIANCA CAPODIMONTE IMAGINAIRE" UNA SFIDA CHE IL MUSEO DI CAPODIMONTE LANCIA A 10 PERSONALITA' INTERNAZIONALI PER UN EVENTO UNICO NEL SUO GENERE
Next SERIE A ,16ª GIORNATA :IL NAPOLI OSPITA LA FIORENTINA! BIG MATCH TRA JUVENTUS ED INTER.

L'autore

Può piacerti anche

Approfondimenti

NICOLA CAPUTO(EUROPARLAMENTARE PD):”L’AGRICOLTURA DI CUI ABBIAMO BISOGNO.”

di Nicola Caputo Questa settimana il gruppo S&D ha adottato il proprio position paper sul futuro della PAC, che ho contribuito ad emendare. Il clima di incertezza che pervade il

Approfondimenti

CHIESA E CATTOLICI: IN PAGINA TRA VUOTI E OTTUSE “ARROGANZE”

Ieri in prima pagina solo su “Avvenire” e “Osservatore” informazioni su Francesco, la Chiesa e la gente in Messico con giganteschi problemi tra morte e vita. Leggo “Chiesa” anche in

Approfondimenti

NASCE LA MOZZARELLA NERA DI BUFALA

Nasce il marchio «Nera di Bufala», la prima mozzarella dal colore scuro. Il brand è stato registrato dall’imprenditore caseario Umberto D’Angelo, titolare dell’omonimo caseificio di Cancello ed Arnone, ed è

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi