Piacenza, svelato il mistero: il quadro di Klimt ritrovato a dicembre è autentico

E’ autentico il “Ritratto di signora” di Gustav Klimt ritrovato a Piacenza lo scorso dicembre, dal personale che eseguiva interventi di manutenzione straordinaria alla Galleria Ricci Oddi su incarico del Comune. “Una notizia di importanza storica per la comunità artistica e culturale e per la città di Piacenza”, hanno commentato il sindaco della città emiliana Patrizia Barbieri e l’assessore alla Cultura Jonathan Papamarenghi.

L’annuncio, accompagnato da applausi in sala, è stato dato a Piacenza durante una conferenza stampa della polizia che ha dato conto degli esiti degli accertamenti tecnici disposti sull’opera.

Un mistero lungo più di vent’anniIl dipinto era stato rubato nel 1997 alla Galleria d’arte moderna Ricci Oddi di Piacenza ed era tra i più ricercati al mondo. Il 10 dicembre, durante i lavori di ripulitura di un’edera che copriva una parete esterna della stessa Galleria, era stata scoperta un’intercapedine chiusa da uno sportello, all’interno della quale c’era un sacco con dentro il quadro. I primi rilievi avevano indicato che si trattasse dell’opera rubata e oggi è arrivata la conferma.

Previous Un like su twitter del presidente De Laurentis e i tifosi iniziano a sognare
Next GATTUSO:" NAPOLI SENZ'ANIMA, TOCCATO IL FONDO." LA SQUADRA IN RITIRO.

L'autore

Può piacerti anche

Cultura

IL CASTELLO LANCELLOTTI A LAURO, UNA DELLE DIMORE STORICHE DELLA CAMPANIA PIU’ BELLE, RIEVOCA LA SUA MERAVIGLIA NELLA 12ESIMA EDIZIONE DI “LUMINA IN CASTRO”

Il  Castello Lancellotti a Lauro è una delle dimore storiche campane più belle,  un antico castello con area fiabesca, con stanze immense e rievocative, i giardini incantati, e meravigliosi che

Cultura

NAPOLI: RITORNA L’ATTESISSIMO FESTIVAL DELL’ORIENTE

Torna a Napoli il Festival dell’Oriente, che porta nella città partenopea usi, colori e costumi della civiltà orientale che  si terrà a settembre 2017, dal 15 al 17 e dal

Cultura

VOMERO : PRESSO LA CHIESA S.MARIA DELLA LIBERTA’ ARRIVA LA PRESENTAZIONE DELLA MONOGRAFIA SU ANDREA VACCARO

Martedì 6 marzo alle 17,30, nell’aula magna della chiesa di S. Maria della Libera in via Belvedere al Vomero, ci sarà, con l’ausilio di decine di foto a colori, la

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi