PIOGGIA, IN GIORDANIA SALE IL NUMERO DEI MORTI

Sale il bilancio delle vittime delle inondazioni provocate dalle violente piogge che hanno colpito le zone centrali e meridionali della Giordania,  sono finora 11 i morti, mentre continuano le ricerche dei dispersi, tra cui due sorelline la cui auto è stata travolta dalle acque a Madaba, 30 km da Amman.

Il governo ha reso noto di aver provveduto all’evacuazione di circa 4.000 persone – tra cui molti turisti – che erano rimaste bloccate dalle inondazioni. Sui social network, intanto, circolano molti filmati dell’inondazione a Petra, il celebre sito archeologico, con i turisti in preda al panico che cercano riparo sui monumenti più in alto. Fenomeni simili, dicono gli esperti, non si vedevano da decenni in Giordania.

Previous TEATRO ,IL PREMIO EUROPA A FOKIN ED ESPERT
Next Pozzuoli carcere in salute, Fuorni da incubo. Le visite ispettive dei Radicali per il Mezzogiorno Europeo

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

Ruba auto a donna,folla tenta un linciaggio

É stato solo grazie alla Polfer che un ladro d’auto ha evitato il linciaggio per mano di una folla inferocita che poco prima aveva assistito al suo colpo, messo a

Qui ed ora

Si laurea Anthony, studente disabile che parla tramite un pc: “Tentare lʼimpossibile per raggiungere il possibile”

Quella di Anthony è la prova che la forza di volontà supera ogni cosa, anche un problema così serio. Anthony  La Marca, 23enne di Palma Campania (Napoli) affetto da encefalopatia,

Qui ed ora

QUESTIONE MIGRANTI: IL MINISTRO MINNITI INCONTRA, AL VIMINALE, I SINDACI DELLE COMUNITA’ LIBICHE

Il  ministro dell’Interno, Marco Minniti, ha incontrato al Viminale i sindaci delle comunità libiche, erano presenti  il presidente dell’Anci, il Segretario Generale della Farnesina, l’ambasciatore italiano a Tripoli e rappresentanti

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi