PMI e Riforme Costituzionali : LabDem ne discute con le associazioni della piccola impresa.

Le ragioni della necessità  un nuovo impianto decisionale della Repubblica attraverso un percorso di confronto nella società casertana,  è questo il motivo di fondo  della scelta di una serie di appuntamenti che Laboratorio Democratico di Caserta, d’intesa con il livello nazionale dell’associazione politico-culturale presieduta da Gianni Pittella, organizzerà  per capire meglio le ragioni del Si al referendum costituzionale. Il primo incontro è dedicato a :  PMI e Riforme Costituzionali che si terrà Giovedì 28 Luglio alle 17.30 presso la Sala Riunioni della CNA in via Carlo Santagata  a Caserta.

 All’incontro, coordinato dal coordinatore provinciale di Labdem  e componente della direzione regionale Pd Carlo Scatozza,  parteciperanno  Lucia Esposito presidente del Partenariato Economico Sociale della Regione Campania, il segretario della CNA di Caserta Francesco Geremia, il direttore della CIA di Caserta Nunzio Valentino, il segretario di Confartigianato Caserta Luca Pietroluongo,   il direttore della Confesercenti di Caserta Gennaro Ricciardi, il costituzionalista di Unicassino Marco Plutino, conclude il Sen. Francesco Giacobbe componente della commissione attività produttive del Senato del gruppo Pd.

 

 

 

 

Previous Il nuovo libro di Dante Caporali ed Achille della Ragione, “Ischia l’isola dell’incanto”
Next Procedure innovative per la cura del dolore cronico al Fatebenefratelli

L'autore

Può piacerti anche

Cultura

NAPOLI , MOSTRA IN ONORE DI BUD SPENCER

Napoli ricorda Bud Spencer ! Infatti , la città partenopea lo vuole ricordare e raccontare con una mostra, promossa dal Comune di Napoli, che dal prossimo 21 settembre sarà allestita presso

Cultura

Teatri Associati di Napoli presenta “Usciti pazzi”

Da venerdì 8 a domenica 10 febbraio(venerdì e sabato ore 21:00 e domenica ore 18:00), presso il          Nuovo Teatro Sancarluccio si terrà lo spettacolo “Usciti pazzi”

Cultura

IL GENIO DI KOKOCINSKI IN SCENA AL MUSEO ARCHEOLOGICO

Il  Museo  Archeologico Nazionale di Napoli abbraccia l’ arte di Alessandro Kokocinski. Il genio italiano, ma di origini polacco-russe, porta in scena la sua personale intitolata “Kokocinski, la vita e

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi