Polizia: Napoli, meno omicidi nel 2018

Omicidi e rapine in calo,violenze sessuali, furti in abitazione e furti di auto in aumento, oltre un reato su cinque commesso da stranieri. Questi alcuni dei dati resi noti dalla Questura di Napoli in occasione della celebrazione del 167/esimo anniversario della fondazione del corpo. Tra 2017 e 2018 gli omicidi sono passati da 35 a 21 (-40%),le violenze sessuali da 165 a 184 (+11,5%), i furti di auto sono stati 13.904 (+9,3%), quelli in abitazione 3.908 (+10,9%). In lieve diminuzione le estorsioni, (da 697 a 688, -1,2%). Aumentano anche le truffe informatiche (+7,26). I soggetti denunciati, nel 2018, sono stati 7.661, oltre 2.200 dei quali stranieri; gli arrestati 2.079, 308 dei quali stranieri.

Previous Giochi 2026: Malagò, l'80% della gente è a favore
Next ESCE VIAGGIO INTORNO AL MONDO, L’ESPERIENZA UNICA DI OTTO GIOVANI TRA FEDI, APPARTENENZE E IDENTITA’ IN TRASFORMAZIONE

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

Vendeva mascherine con rincari del 1200%

Lo hanno scoperto a vendere mascherine protettive con rincari del 1200%. I carabinieri della stazione di Giugliano in Campania, in provincia di Napoli, hanno denunciato per manovre speculative su merci

Qui ed ora

Ferragosto: a lavoro 18 mila soldati Circa 7 mila presidieranno il territorio insieme alle Forze dell’ordine nell’ambito dell’operazione Strade sicure

Anche a Ferragosto oltre 18 mila soldati dell’Esercito saranno impegnati in attività operative, in Italia e all’estero. Di questi, circa 7 mila presidiano il territorio, insieme alle Forze dell’ordine, nell’ambito

Qui ed ora

RIFARE L’ITALIA SI MOBILITA PER IL SI AL REFERENDUM COSTITUZIONALE

In vista del referendum di Ottobre prossimo sulle riforma costituzionale, la corrente intera al PD di Rifare l’Italia, si mobilita. Ecco l’appello lanciato dalle colonne del nostro quotidiano online, dal

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi