Pompei Pride, in migliaia hanno partecipato al corteo

Un  fiume  tutto  colorato e festoso ha percorso le strade di Pompei per il Pride regionale, al quale hanno partecipato tra gli altri il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Vincenzo Spadafora, titolare della delega alle pari opportunità, la senatrice dem Monica Cirinnà, prima firmataria della legge sulle unioni civili, il sindaco di Napoli Luigi de Magistris. Una manifestazione preceduta da forti polemiche per la scelta degli organizzatori di attraversare anche il piazzale del santuario della Vergine del Rosario, passaggio che invece è avvenuto in un clima sereno. In altri luoghi di Pompei oggi si sono svolti presidi di Forza Nuova e del Mis-Movimento Idea sociale contro il Pride. “Sfiliamo in nome della libertà, dell’uguaglianza, del rispetto e della fratellanza”, hanno detto gli organizzatori che parlano di “successo senza precedenti di una mobilitazione contro l’odio e l’intolleranza”. Spadafora annuncia: presto convocherò le associazioni Lgbt per un primo confronto.

Previous MIGRANTI , ROBERTO FICO :" I PORTI NON LI CHIUDEREI . SERVONO TESTA E CUORE "
Next Pompei, le notti delle candele nei giardini dell’Ozio romano

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

Al via la ricollocazione sulla facciata di Palazzo d’Accursio dell’opera di Giuseppe Romagnoli “L’Amor Patrio e il Valore Militare”. E’ l’ultima fase del progetto iusedi restauro realizzato da Francesco Amante nell’ambito del Patto di Collaborazione con il Comune di Bologna

Venerdì 8 febbraio alle ore 11.00 in sala stampa Luca Savonuzzi di Palazzo d’Accursio in Piazza Maggiore 6, si svolgerà la conferenza stampa per presentare la fase finale del progetto di restauro e l’inizio dei lavori di ricollocazione di “L’Amore Patrio e

Officina delle idee

VICO EQUENSE: ESISTE LA “VIA DEL LATTE”, UNA LUNGA MULATTIERA CHE ATTRAVERSA SCENARI UNICI AL MONDO

Esiste un percorso che racconta la storia rurale di un passato non molto lontano, una lunga mulattiera che collega Santa Maria del Castello, passa per il Monte Comune e per Preazzano,

Officina delle idee

“MAFIE ITALIANE E MONDO”: LA SECONDA EDIZIONE DEI DIALOGHI SULLE MAFIE

Oggi 15 Marzo alle ore 11.30 nella Sala della Principessa dell’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli si svolgerà la conferenza stampa di presentazione della seconda edizione dei “Dialoghi sulle Mafie”,

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi