Prende il via la stagione dell’Amatori Napoli Rugby

Columbus Day all’ombra del Vesuvio. 12 squadre, 400 tesserati dagli under 6 agli over 50, nutrito team di genitori, dirigenti e accompagnatori, primi tifosi e sostenitori, che organizzano trasferte e Terzo Tempo, in un’area riqualificata, rimessa in luce e fruibile dalla cittadinanza grazie all’impegno di visionari imprenditori con impiego esclusivo di risorse private. Parte la stagione dell’Amatori Napoli Rugby, formazione “a chilometro 0”, impegnata nel campionato nazionale di serie B. Obiettivo dichiarato dai verdeblù, allenati dal coach Lorenzo Fusco, la promozione in A. Sogno ambizioso per capitan Alessandro Quarto e soci, che puntano sulla compattezza del gruppo e su una rosa altamente competitiva. Esordio casalingo contro il Messina Rugby domenica 14 ottobre (ore 15.30) nell’ex area Nato di Bagnoli, in viale della Liberazione. Si preannuncia un girone 4 particolarmente avvincente. Al Villaggio del Rugby, oasi che si mostra davvero felice e con un campo invidiabile, unico nel contesto urbano, verrà presentata la stagione agonistica 2018/2019. Saluti introduttivi affidati al presidente Diego D’Orazio. Alla conferenza stampa di domani venerdì 12 ottobre (ore 18.30) interverranno Fabrizio Senatore, presidente FIR Campania, i due capitani della maschile e femminile Alessandro Quarto e Cristina Morra, impegnata con le sue colleghe del Seven in Coppa Italia, il direttore tecnico Lorenzo Fusco e Manfredo Borsa, direttore responsabile della compagine in rosa. Discorso educativo e sociale posto in essere dall’Amatori con la significativa attenzione rivolta al minirugby, settore in costante crescita e con il più alto numero di giocatori in ambito regionale. Seguirà l’Oktober Rugby Fest, per propiziare sotto i migliori auspici la nuova avventura dell’Amatori.

 

*Autore foto, Manuel Schembri

Previous VIETRI SUL MARE :ARRIVA L'EVENTO "VIAGGIO VERSO LA CERAMICA "
Next TRUFFE A TORRE ANNUNZIATA :ARRESTATI DUE FINANZIERI

L'autore

Può piacerti anche

Sport

CHAMPIONS LEAGUE , I BOMBER ITALIANI PIU’ PROLIFICI : DA INZAGHI A TOTTI

Realizzare una rete in una competizione importante la Champions League è il sogno di qualsiasi bomber dei migliori top club europei . In particolare , quali sono i bomber italiani

Sport

IL NAPOLI A SARRI. DE LAURENTIS: “CI VUOLE CORAGGIO!”

Maurizio Sarri, cinquantaseienne allenatore originario di Napoli, torna nella città che gli ha dato i natali, appropriandosi della panchina della squadra azzurra. È lui, infatti, l’uomo scelto dal presidente Aurelio

Sport

Viviani a Radio Club 91: “L’entusiasmo potrà essere il valore aggiunto per il Napoli. Inter? Squadra fisica e organizzata”

Fabio Viviani, ex calciatore e collaboratore tecnico del Palermo, ha parlato a Radio Club 91, nel corso di Globuli Azzurri, programma di Samuele Ciambriello, in onda dal lunedì al venerdì

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi