Procida: ennesima violenza ai danni di una donna, un uomo picchia la compagna incinta

Ennesima violenza ai danni di una donna, e’ successo a Procida dove un uomo picchia la compagna incinta e il feto muore: è successo a Procida (Napoli) dove i carabinieri hanno arrestato e portato in carcere un 45enne con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e interruzione di gravidanza. Le violenze si sono verificate nella tarda serata, ma sono state molto violente.

L’uomo, un incensurato, G.M.D.S. ha aggredito e violentemente picchiato la compagna incinta, una 38enne, anche lei di Procida causandole la morte del feto che portava in grembo da 20 settimane. La donna ha chiamato il 112 e i carabinieri prontamente accorsi sul posto, in via Giovanni da Procida, l’hanno soccorsa allertando i sanitari e fermando l’uomo che poi, nella notte, è stato arrestato e portato in carcere a disposizione dell’autorità giudiziaria. Un fatto brutale che macchia la societa’ e la rende vergognosa, perché continuano a morire donne innocenti per mezzo di uomini violenti che non sanno cosa sia l’amore.

Previous Rifiuti su Vesuvio nel giorno di pasquetta , giovani in azione per pulire
Next Sul web la paura del pianeta Nibiru il  prossimo 23 aprile 2018, ma è l'ennesima bufala

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

ELIO PARIOTA:”IL FARO DEL DUCE E I SIMBOLISMI”

C’è un faro in terra romagnola, a Rocca Delle Caminate tra Predappio e Meldola, che durante il Ventennio s’illuminava quando il Duce soggiornava in Romagna. La provincia di Forlì, con

Qui ed ora

Le associazioni ambientaliste della Valle di Suessola e di Acerra unite contro i roghi

“Lo spettacolo drammatico delle fiamme che stanno divorando il territorio campano è reso più drammatico dall’immobilismo istituzionale degli ultimi giorni. Siamo di fronte ad un attacco molteplice: dai roghi di

Qui ed ora

DIATRIBA USA-COREA DEL NORD : TRUMP INVIA UN SOTTOMARINO NUCLEARE

Sempre più incandescente la questione Stati Uniti-Corea del Nord .Infatti dopo la  portaerei Carl Vinson, gli Stati Uniti hanno inviato nei mari coreani anche il sommergibile nucleare “Uss Michigan”, dotato

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi