RaiPlay: Salini, Fiorello show dal vivo.

Quella del “digitale è una scommessa che stiamo vincendo. Su RaiPlay tra un mese partiremo con un progetto ‘monstre’ che coinvolgerà Fiorello. E’ il primo progetto internazionale multipiattaforma per quanto riguarda lo show dal vivo. Questo ci serve per ampliare la nostra offerta e proposta di contenuti e per colmare il gap digitale in Italia, così da far conoscere a tutta popolazione quali sono i nuovi strumenti e i device per l’intrattenimento, che sono il futuro”.

Lo ha detto l’ad della Rai, Fabrizio Salini, al Wired next fest in Palazzo Vecchio a Firenze.  “Con RaiPlay stiamo ampliando al massimo il ventaglio – ha aggiunto Salini – perché come servizio pubblico non dobbiamo lasciare indietro nessuno, dobbiamo portare dentro tutti e riportare anche quelli che ci hanno abbandonato”.

Previous E di nuovo emergenza nel Mediterraneo. Migranti: sei uomini e una donna sono deceduti mentre altre tre persone sono state portate in ospedale. Un barchino è diretto a Lampedusa
Next Pavia, esame per tumore da fare entro 72 ore ma non cʼè posto in alcun ospedale

L'autore

Può piacerti anche

Cultura

ANTONIO DE BELLIS, UN GRANDE ARTISTA DEL NUOVO NATURALISMO NAPOLETANO

Antonio De Bellis è, tra gli allievi di Stanzione, una figura fino a trenta anni fa quasi sconosciuta alla critica e della quale non possediamo alcun dato biografico certo, essendosi

Cultura

Il principe Harry e Meghan hanno scelto Ibiza come meta per la loro fuga d’amore

Fonti inglesi,  in particolare, a raccontarlo è il Daily Mail che cita il quotidiano locale Majorca Daily Bulletin  che i duchi del Sussex avrebbero trascorso sei giorni alle Baleari col primogenito, Archie. 

Cultura

ALLA REGGIA DI CASERTA SI TERRA’ LA MOSTRA “BOISI. GALIANDO. PALAZZARI PASSAGGI DI STATO”

In esposizione fino al 20 marzo 2018, alla Reggia di Caserta, la mostra “Boisi | Galindo | Palazzari Passaggi di Stato” a cura di Bruno Cora e Davide Sarchioni e

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi