Rapina in appartamento, tre fermati

Hanno fatto irruzione in un appartamento nell’area di Corigliano e minacciato i due inquilini, fratello e sorella, con una pistola per farsi consegnare il denaro disponibile ma sono stati fermati dai carabinieri della compagnia di Corigliano Calabro in collaborazione con i colleghi di Villa San Giovanni. I tre, D.M.M., di 27 anni, già noto alle forze dell’ordine, C.M. (22), entrambi romeni, e A.S. (42), di Corigliano Rossano, anche lui già noto alle forze dell’ordine, la sera dell’8 maggio scorso, sono andati a casa dei due approfittando della conoscenza da parte della ragazza di uno dei due romeni. Dopo avere rapinato ai due 800 euro, i banditi sono fuggiti su un’auto. La ragazza, nonostante lo choc, li ha inseguiti e fotografati riprendendo anche la targa dell’auto. I carabinieri, dopo avere analizzato le foto e le immagini della videosorveglianza, sono risaliti ai rapinatori.

Previous NAPOLI, MALCUIT:"CON ANCELOTTI SONO CRESCIUTO MOLTO"
Next Trekking e musica da Bologna a Firenze

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

INTERVISTA Pd, Pittella: Chi vuole accordo con M5S lo dica. Casa Dem è in Pse

Chi vuole accordo con M5S lo dica. Casa Dem è in Pse di Elisabetta GrazianiRoma, 30 mar. (LaPresse) – Il neo-senatore dem Gianni PITTELLA, già presidente del gruppo dei Socialisti

Qui ed ora

Regionali, De Mita apre al PD e scatena reazioni a destra e sinistra

La vicenda Quirinale ha complicato, o semplificato a seconda dei punti di vista, ulteriormente il quadro delle Regionali in Campania. Se Stefano Caldoro non è ancora sceso in campo in

Qui ed ora

M5s: Di Maio ai senatori: “Siamo perno della legislatura”

“Siamo il perno della legislatura“. Lo afferma, a quanto si apprende, il capo politico del M5s, Luigi Di Maio, nel suo intervento introduttivo all’assemblea dei 112 senatori del movimento. “Questa-sottolinea Di Maio-

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi