RAZER PHONE: LO SMARTPHONE PER I VIDEOGIOCHI

Razer, è la  società specializzata in computer e accessori per giocatori, che ha annunciato l’arrivo del Razer Phone. Diverso nel design dagli smartphone top di gamma sul mercato, il Razer Phone ha un aspetto squadrato e massiccio, e cornici non sottilissime, così da far posto ai pollici per impugnarlo in orizzontale. Il dispositivo Android integra uno schermo da 5,72 pollici con risoluzione di 1440 x 2560 e frequenza d’aggiornamento fino a 120 Hz per garantire la fluidità delle immagini. L’audio si affida a due speaker stereo frontali con amplificatori e tecnologia Dolby Atmos.
Lo smartphone ha processore Snapdragon 835 di Qualcomm, 8 GB di Ram e 64 GB di memoria interna espandibile, batteria da 4.000 mAh con sistema di ricarica veloce. Presenta due fotocamere posteriori da 12 megapixel più una frontale da 8 megapixel.
Il Razer Phone è già preordinabile a 769 euro (699 dollari in Usa), con consegne a partire dal 17 novembre. In Europa il dispositivo è in esclusiva con l’operatore 3 in Regno Unito, Irlanda, Svezia e Danimarca, e può essere ordinato sul sito di Razer anche in Germania e Francia. Esclusa l’Italia.  © ANSA

Previous IL BORGO DI CERRETO SANNITA SI APPRESTA A VIVERE LE ILLUMINAZIONI PRE-NATALIZIE
Next LA NUOVA PERSONALE DI ABBAMONDI, "LIVE" PRESSO LA REGGIA DI CASERTA

L'autore

Può piacerti anche

Approfondimenti

JOSE’ M.CASTILLO:”E’ URGENTE RINNOVARE LA TEOLOGIA E LE DECISIONI DELLA CHIESA.”

La teologia, che regge il pensiero della Chiesa e ci dice per quale strada devono andare le decisioni della Chiesa, è più importante del papa, dei cardinali, dei vescovi, dei

Approfondimenti

Medicina: a rischio salute i figli di donne obese

I figli nati da donne obese hanno un rischio del 50% maggiore di finire in ospedale nei primi cinque anni di vita, per cause che vanno da infezioni a disturbi

Approfondimenti

“PAESAGGI DEL TRAUMA”, UN LIBRO DI GIANCOTTI CHE FA LEVA SUL NOSTRO SGUARDO

«C’era un gran silenzio, nel plenilunio vasto e gelido, intorno a noi, e il fiume era carico di detriti di ghiaccio e di lastroni color bottiglia. E anche in noi,

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi