Reddito di cittadinanza a 1,4 milioni di famiglie, 27% sono single

La platea dei beneficiari del reddito di cittadinanza sarà di 1.437.000 famiglie per 8,5 miliardi di spesa. Lo si legge nella bozza del decreto su Quota 100 e Reddito di cittadinanza secondo la quale i nuclei che potranno accedere al beneficio composti di una sola persona saranno 387.000 pari a oltre un quarto del totale (1,64 miliardi la spesa per questa componente). Saranno 198.000 le famiglie coinvolte con cinque componenti o più per 1,4 miliardi di spesa. E’ quanto emerge dal decreto legge per il reddito di cittadinanza e quota 100 che (“Decreto legge contenente disposizioni relative all’introduzione del reddito di cittadinanza e a interventi in materia pensionistica”) che l’ANSA è in grado di visionare. Il decreto è composto da 27 articoli

Il reddito di cittadinanza potrà essere chiesto oltre che dai cittadini italiani in condizione di povertà anche dai comunitari e dagli extracomunitari purché abbiano un permesso di lungo soggiorno e siano residenti in via continuativa in Italia da almeno 10 anni al momento della presentazione della domanda. Lo si legge nella bozza del decreto su Quota 100 e sul Reddito di cittadinanza. Le famiglie composte da soli stranieri che potrebbero accedere al reddito secondo le tabelle allegate al testo sono 259.000 per una spesa di 1,58 miliardi.

Il reddito di cittadinanza potrà essere chiesto oltre che dai cittadini italiani in condizione di povertà anche dai comunitari e dagli extracomunitari purché abbiano un permesso di lungo soggiorno e siano residenti in via continuativa in Italia da almeno 10 anni al momento della presentazione della domanda. Le famiglie composte da soli stranieri che potrebbero accedere al reddito secondo le tabelle allegate al testo sono 259.000 per una spesa di 1,58 miliardi.

Previous Bankitalia: in un anno +11% Btp in portafoglio banche
Next PROTESTE INTERNAZIONALI PER L'INSEDIAMENTO DEL PRESIDENTE DEL VENEZUELA MADURO

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

Napoli.Test medicina ‘venduti’, c’è inchiesta Quattro indagati, anche due esponenti forze dell’ordine

L’ipotesi è che qualcuno abbia ‘venduto’ i risultati del test per l’accesso alla facoltà di medicina ai figli di due esponenti delle forze dell’ordine: per questo la Procura di Napoli

ultimissime

Referendum costituzionale, Idv Napoli, nasce comitato per il “Si”. Francesco Moxedano: “Sono coerente, voto “si” anche se l’abbassamento dei costi della politica, toccherà anche me”

“Questa riforma decurta gli stipendi ai consiglieri regionali, taglia le risorse ai gruppi, sei un pazzo, perchè sei favorevole?”. “Ho risposto: è coerenza”. Con questa dichiarazione del consigliere regionale Idv

ultimissime

PD, RENZI:”A GRASSO FACCIO IN BOCCA AL LUPO. POI BISOGNA CAPIRE SE COMANDERA’ GRASSO O D’ALEMA”

“Noi siamo rispettosi ci ciò che avviene alla nostra sinistra, certo ci dispiace. E’ difficile che non ci sia l’ atteggiamento del passato di attaccare il leader vicino. A Grasso

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi