Reddito di cittadinanza a 1,4 milioni di famiglie, 27% sono single

La platea dei beneficiari del reddito di cittadinanza sarà di 1.437.000 famiglie per 8,5 miliardi di spesa. Lo si legge nella bozza del decreto su Quota 100 e Reddito di cittadinanza secondo la quale i nuclei che potranno accedere al beneficio composti di una sola persona saranno 387.000 pari a oltre un quarto del totale (1,64 miliardi la spesa per questa componente). Saranno 198.000 le famiglie coinvolte con cinque componenti o più per 1,4 miliardi di spesa. E’ quanto emerge dal decreto legge per il reddito di cittadinanza e quota 100 che (“Decreto legge contenente disposizioni relative all’introduzione del reddito di cittadinanza e a interventi in materia pensionistica”) che l’ANSA è in grado di visionare. Il decreto è composto da 27 articoli

Il reddito di cittadinanza potrà essere chiesto oltre che dai cittadini italiani in condizione di povertà anche dai comunitari e dagli extracomunitari purché abbiano un permesso di lungo soggiorno e siano residenti in via continuativa in Italia da almeno 10 anni al momento della presentazione della domanda. Lo si legge nella bozza del decreto su Quota 100 e sul Reddito di cittadinanza. Le famiglie composte da soli stranieri che potrebbero accedere al reddito secondo le tabelle allegate al testo sono 259.000 per una spesa di 1,58 miliardi.

Il reddito di cittadinanza potrà essere chiesto oltre che dai cittadini italiani in condizione di povertà anche dai comunitari e dagli extracomunitari purché abbiano un permesso di lungo soggiorno e siano residenti in via continuativa in Italia da almeno 10 anni al momento della presentazione della domanda. Le famiglie composte da soli stranieri che potrebbero accedere al reddito secondo le tabelle allegate al testo sono 259.000 per una spesa di 1,58 miliardi.

Previous Bankitalia: in un anno +11% Btp in portafoglio banche
Next PROTESTE INTERNAZIONALI PER L'INSEDIAMENTO DEL PRESIDENTE DEL VENEZUELA MADURO

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

ESPERIENZA DI UN LABORATORIO RAP NEL CARCERE MINORILE DI AIROLA (BN)

Si è tenuto oggi presso l’Istituto minorile di Airola il saggio conclusivo del laboratorio “La musica a colori “, un laboratorio di rap interessante e innovativo. È stato un momento

ultimissime

FRANCIA, IL GIORNO DI MACRON NOMINATO PRESIDENTE:”LA FRANCIA ADESSO DEVE GUARDARE AL FUTURO.L’EUROPA SARA’ RIFORMATA E RILANCIATA.”

Ventuno colpi di cannone sparati dalla Cour des Invalides. La tradizione risale ai tempi della monarchia: la cerimonia salutava il nuovo re di Francia, oggi il nuovo presidente della Repubblica

ultimissime

Accordo fra Parigi, Berlino e Londra sui dazi alle merci dell’Ue. Trump deve decidere se far partecipare gli Usa

Angela Merkel, Emmanuel Macron e Theresa May insieme zittiscono, una volta e per tutte, gli Usa: infatti non impongano dazi alle merci dell’Ue o l’Unione si difenderà gli interessi. La

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi