Reggio Emilia è la città più social d’Italia

Reggio Emilia, Bologna e Ferrara compongono infatti il podio delle città capoluogo più attive sui social network, quelle cioè che hanno un maggior numero di canali sulle reti sociali. A livello di séguito, tuttavia, sono Roma, Milano e Torino a raccogliere più fan e follower su Facebook e Twitter.
Il quadro emerge dai dati preliminari del rapporto “ICity Rate 2018”, che sarà presentato il mese prossimo alla manifestazione ICity Lab di Firenze.
In base all’indagine di Fpa, società del gruppo Digital360 che ha preso in esame 107 capoluoghi del Belpaese, Firenze spicca per il numero di seguaci in rapporto al numero di abitanti. Il capoluogo della Toscana su Twitter è seguìto da circa un quarto della popolazione (24,6%), mentre su Facebook Verbania, Crotone e Pesaro hanno un seguito, rispettivamente, del 41,5%, 36,9% e 34,5%. Napoli, Cesena e Monza sono invece le città più attive su YouTube nell’ultimo anno.

Previous F1 , GRAN PREMIO DI ABU DHABI : TRIONFA HAMILTON
Next NAPOLI ,BAMBINO MORTO DI MENINGITE . 5 INDAGATI

L'autore

Può piacerti anche

Cultura

Il 17 novembre a Napoli spettacolo di beneficenza: “non si scherza con l’amore”

Venerdì 17 novembre l’ Agenzia Teatrale Gema Ticket srl presenta  in esclusiva al Palapartenope di Napoli la commedia Non si scherza con l’amore, uno spettacolo divertente, comico ed a tratti esilarante ispirato alle commedie francesi del

Cultura

Rifugiati-artisti, il progetto di co-design e integrazione in Irpinia

Ammafà. Dobbiamo fare. E in effetti, fin quando dalle parole non si passa ai fatti, non si ha contezza della forza dirompente dell’azione delle nostre mani, mani che possono costruire

Cultura

SCAVI DI ERCOLANO : IL GRANDE SUCCESSO PER LE VISITE SERALI

E’ grande il successo riscosso dai percorsi serali al Parco Archeologico di Ercolano.In queste serate , sono stati numerosi i turisti che hanno affollato l’ingresso di Corso Resina e che sono stati

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi