RENZI, DOPO IL SILENZIO POLITICO:” DAVANTI A DUE POPULISMI, UNO A DESTRA E UNO A SINISTRA, IL PD SI PRESENTA COME UNA FORZA TRANQUILLA, CON UNA VERA SQUADRA. CON UN NUOVO TRIDENTE”

Dopo il lungo silenzio politico, durato 28 giorni, Renzi ritorna più forte che mai: «L’economia va, gli sbarchi dei migranti sono diminuiti, la vicenda siciliana dimostra che il Pd si allarga alla società civile».Renzi  è convinto che per il Pd ci siano le condizioni per una rimonta che va consolidandosi, nel  finale della campagna elettorale Renzi ha deciso la strategia che consentirà al Pd di conquistare nuovi consensi in vista di una campagna destinata a durare sei, sette mesi.   Renzi ha deciso: “Davanti ai due populismi, uno di destra e uno di sinistra, il Pd si presenterà come una forza tranquilla. Con una vera squadra“. Questa nuova squadra che si preannuncia «plurale e forte», guidata dal capitano Renzi e con tre personalità politiche differenti, con un nuovo tridente politico: Paolo Gentiloni, ; Marco Minniti,, Graziano Delrio. Ma prima della campagna elettorale,  vi sono da affrontare sia  il rapporto col governo che la legge di Stabilità. Soprattutto sulla legge di Stabilità., riguardo la quale Renzi osa dire “La crescita, oramai confermata da tutti i dati, viene dalla politica economica dei tre anni precedenti e, per rafforzarla e arrivare ad una svolta vera, si potrebbe immaginare una manovra di ampio respiro, di alcune decine di miliardi, il “Tornare a Maastricht”, di cui ho scritto nel mio libro. Ma per varie ragioni una vera scossa sarà più facile impostarla dopo le elezioni“. Riguardo Gentiloni ed il suo operato riguardo le giovani generazioni, Renzi dichiara: “ Quindi bene fa Gentiloni, con i migliori risultati economici, a “coprire” le clausole di salvaguardia e investire sui giovani», sia pure con una posta per ora contenuta“.

Previous TERRA MADRE: PRIMA BIENNALE D’ARTE CONTEMPORANEA DEL BELVEDERE DI SAN LEUCIO
Next IL VAR : TRA OPINIONI ED INNOVAZIONI TECNOLOGICHE

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

Giovani, partono i master su sviluppo e cooperazione internazionale. Presentazione in Consiglio regionale con Caruso, Angioli e D’Amelio

Mercoledì 11 aprile alle ore 11.00, presso la sala Nassiriya del Consiglio regionale della Campania, si terrà la conferenza stampa di presentazione dei master “Laboratori Giovani per le Aree Interne e per

Qui ed ora

Libia:Shoukry, spingere su soluzione Onu

Il ministro degli Esteri egiziano, Sameh Shoukry, ha affermato che “è importante spingere la soluzione dell’inviato dell’Onu per mantenere l’integrità della Libia” e “affrontare il terrorismo”. Il capo della diplomazia

Qui ed ora

NAPOLI: I CARABINIERI SEQUESTRANO ARMI E BOMBA CARTA

I carabinieri  hanno sequestrato nell’area orientale di Napoli, delle  armi ed anche una bomba carta ad innesco elettrico. In particolare, nella casa della zona ‘sotto osservazione’ dei militari dell’Arma, è

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi