RENZI:”Vincenzo De Luca ha detto delle cose profondamente sbagliate e gliel’abbiamo detto. Ma non lo si può accostare alla mafia”.E De Luca in serata si scusa con la Bindi.

“Vincenzo De Luca ha detto delle cose profondamente sbagliate e gliel’abbiamo detto. Ma non lo si può accostare alla mafia”. Matteo Renzi parla alla trasmissione televisiva “Otto e mezzo”. Il premier torna sulla frase pronunciata dal governatore della campania su Rosy Bindi nel corso di un’intervista a Matrix, “da ucciderla”.

“Credo che Enzo De Luca debba chiedere scusa a Rosy Bindi per la frase del tutto inaccettabile che ha detto – sottolinea Renzi – è una frase indifendibile ma il governatore è un campione della lotta alla illegalità e alla camorra nel suo territorio”.

E De Luca in serata si scusa con Rosy Bindi: “Credo di aver chiarito la mia posizione mezz’ora dopo, esprimendo il mio rispetto per l’onorevole Bindi. E tuttavia, qui e lì, c’è chi continua l’opera di strumentalizzazione. É del tutto evidente che le mie parole, presentate così come sono state presentate, erano obiettivamente inaccettabili e obbligavano a chiedere scusa. Cosa che ho fatto e che faccio. Ho chiarito il contesto, credo davvero di non avere più nulla da aggiungere”.

Previous Campania, SAIELLO,M5S: Bando per le imprese fermo al palo. Regione faccia di più.Audizione con il presidente di Sviluppo Campania.
Next LA FEDERICO II COMPIE 792 ANNI : LA STORIA DELLA PRIMA UNIVERSITA’ PUBBLICA AL MONDO .

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

Brexit: in Gb già passaporti senza scritta ‘European Union’

Il governo britannico ha già cominciato, questa settimana, a distribuire passaporti senza la scritta ‘European Union’ sulla copertina, nonostante la premier Theresa May abbia proposto un rinvio della Brexit fino

Qui ed ora

PIOGGIA, IN GIORDANIA SALE IL NUMERO DEI MORTI

Sale il bilancio delle vittime delle inondazioni provocate dalle violente piogge che hanno colpito le zone centrali e meridionali della Giordania,  sono finora 11 i morti, mentre continuano le ricerche

Qui ed ora

LIBIA :CONTATTI TRA L’ITALIA E IL PRESIDENTE LIBICO

Il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Enzo Moavero Milanesi,  dopo la sua missione a Bengasi, ha avuto alcuni colloqui telefonici  con il Rappresentante Speciale delle Nazioni Unite

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi