Ricordando Luigi Staiano, combattere la povertà che favorisce la criminalità

La città di Torre con Libera Presidio Torre Annunziata “Raffaele Pastore e Luigi Staiano”, nell’ambito della campagna nazionale “Miseria Ladra” hanno aderito all’iniziativa #SlowSudVillage, organizzata dal Gruppo di Acquisto Biologico e Sostenibile di Torre Annunziata, da Slow Food Condotta Vesuvio e da Verso Sud. Nell’ambito di questa manifestazione, hanno deciso di proporre una giornata in memoria di Luigi Staiano, con l’impegno di contrastare la povertà, che favorisce l’espansione criminale. Gigi fu ucciso dalla camorra il 4 luglio 1986 perché si rifiutò di pagare il pizzo. Il suo coraggio deve aiutarci ad avere altrettanto coraggio. Venerdì 3 luglio alle ore 20.00, presso la Villa Comunale, ci sarà la presentazione del Progetto per la Raccolta serale delle eccedenze di prodotti alimentari, ancora genuini, presso ristoranti, pizzerie, rosticcerie e paninoteche. L’obiettivo è quello di concentrare tutto il cibo in eccedenza, presso strutture che provvedano a donarlo a chi ne ha bisogno.
Parteciperanno all’evento: Angela Staiano, vedova di Luigi Staiano, Giosuè Starita, sindaco di Torre Annunziata , Giuseppe Di Palma, assessore Politiche Sociali, Porfidio Monda, dirigente Politiche Sociali, Giuseppe Franzese, Gianfranco Telese, Giuliano Vollaro, responsabili Progetto per Libera, Patrizia Spigno, fiduciaria Slow Food condotta Vesuvio, Rosario Stornaiuolo, referente regionale “Miseria Ladra” e Federconsumatori, Antonio D’Amore, referente provinciale Libera.

Previous AREA RIFORMISTA SI ORGANIZZA, SPERANZA: "IL PD NON E' SOLO RENZI"
Next A MONTESARCHIO, UN TORNEO DI CALCIO A CINQUE JUNIORES

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

ECONOMIA GLOBALE: IL CASO DELLA CINA

4La crescita mondiale evidenza un chiaro acceleramento, come dimostrato dalla ripresa del commercio e della produzione industriale. La perdita delle paure relative a un brusco rallentamento dell’economia cinese ha contribuito

Economia e Welfare

Piero Fassino e il suo libro “Pd davvero”

“Il Pd resta il più grande partito di sinistra d’Europa, la più valida barriera contro destre e populismi”. E’ con orgoglio che uno dei suoi padri, Piero Fassino, ha presentato

Economia e Welfare

LA RIFORMA TRADITA. VITE DI SCARTO NEGLI OSPEDALI PSICHIATRICI GIUDIZIARI

C’è la bellezza e ci sono gli oppressi. Per quanto difficile possa essere, io vorrei essere fedele ad entrambi.  Albert Camus (1953)   Giuseppe ha 36 anni, dieci trascorsi nelle

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi