Rifiuti, Nugnes (M5S): incendi in impianti smaltimento, è allarme Terra dei Fuochi da Nord a Sud. “Fare luce su fenomeni sospetti per fermare business criminale”

“Il fenomeno degli incendi di impianti per lo smaltimento dei rifiuti è in preoccupante aumento nel nostro Paese, da Nord a Sud”.
Lo afferma Paola Nugnes, senatrice del Movimento 5 Stelle, commentando i dati emersi questa mattina nel corso di un focus sul fenomeno nei roghi degli impianti a Casal di Principe (CE). Negli ultimi tre anni sarebbero circa 300 gli incendi verificatisi negli impianti di tutta ltalia.
“Nell’ultima legislatura – dichiara Nugnes – abbiamo approfondito la questione nei lavori della commissione parlamentare d’inchiesta sui rifiuti Co  una importante relazione di approfondimento, grazie al supporto del NOE dei Carabinieri. Spesso si tratta di impianti che ricevono a pagamento un alto quantitativo di rifiuti differente da quello per il quale sono autorizzati, tanto da riempire i piazzali dei siti con un quantitativo superiore alla loro portata. Successivamente, assistiamo a degli incendi, nella maggior parte dei casi dolosi, che mandano in fumo i rifiuti liberando sostanze tossiche nell’aria. Il sospetto è che possa esserci dietro questo fenomeno un “autodolo” che risulterebbe essere il modo più semplice per eliminare l’alto quantitativo di rifiuti ricevuti a pagamento per i quali non si hanno le necessarie autorizzazioni allo smaltimento. Occorre fare piena luce su questi fenomeni che stanno rivevando un vero e proprio business criminale che coinvolge i gestori degli impianti”.
Previous E' MORTO ERMANNO OLMI: IL REGISTA DELL'ANIMA, MAESTRO DEL CINEMA ITALIANO
Next ESPLODE LA PRIMAVERA, ED ESPLODONO ANCHE I TATUAGGI, MA QUESTA VOLTA SONO LE OVER 50 E 60 A FARSI DISEGNARE LA PELLE ABOLENDO DEI TABU'

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

MALTEMPO IN CAMPANIA: LA PROTEZIONE CIVILE DIRAMA UNA NUOVA ALLERTA METEO PER DIMINUZIONE DELLE TEMPERATURE

La Protezione civile della Regione Campania dirama la notizia  che si registrerà, sull’intero territorio regionale, ”una sensibile diminuzione delle temperature e che sono previsti anche fenomeni di avversità meteorologica”. In

Economia e Welfare

Regione: aperto alla Camera di Commercio di Caserta lo sportello regionale per il lavoro. L’ass. Palmeri: “È un ulteriore tasello della nostra strategia di riorganizzazione dei servizi pubblico per il lavoro”

Dopo gli esperimenti risultati più che positivi sia alla Camera di Commercio che all’Asi di Salerno e poi al CIS-interporto di Nola, è arrivato anche a Caserta «Spazio Lavoro», lo

Economia e Welfare

Nell’ultimo anno 283.030 giovani under 30 sono entrati nel mondo del lavoro e stanno imparando un mestiere grazie all’apprendistato

Lo rivela un rapporto di Confartigianato che mostra “la crescita record” di assunzioni di apprendisti registrata tra aprile 2017 e marzo 2018, pari al 20,2% in più rispetto al 2017

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi